A 16 anni lo chiamavano "il Giovinco biancazzurro", ora che ne ha 18 è già "il Messi dell'Adriatico". Brevilineo (e questo si era capito), tecnica raffinata, assistman per antomasia, ma bravo anche in fase di copertura, come dev'essere oggi un bravo centrocampista, con la giusta grinta (a dispetto di un fisico esile), Verratti ha già incantato Pescara con le sue perle. Il ragazzo è molto quotato in Italia (Juventus, Milan e Inter lo seguono con attenzione), ma sarebbe entrato anche nel mirino degli osservatori di alcune big della Premier, pronte a strapparlo al patrimonio nazionale.    


Nome: Marco
Cognome: Verratti
Data di nascita: 05-11-1992
Squadra: Pescara
Ruolo: trequartista
Numero di maglia: 92
Mi ispiro a: Pirlo
Sogno un giorno di giocare: nel Pescara in Serie A
Punto forte: estro e fantasia
Punto debole: ho ancora tanto da imparare!
Sceglimi perché: così un giorno potrai dire: "L'avevo detto io!"


Le statistiche della stagione 2010/2011 e della carriera di Verratti su Sky.it