Tre giornate al termine con l'incertezza a farla da padrone. Vincono tutte in vetta, Pescara, Sassuolo e Verona. Il Torino dovrà rispondere con la stessa moneta nel posticipo contro il Padova. Delle pretendenti ai playoff ha giocato solo il vittorioso Varese. In coda frenano Empoli e Livorno e la Nocerina si rifà sotto. Albinoleffe in Lega Pro.

Corsa promozione diretta

74 Pescara: Torino - SAMPDORIA - Nocerina
73 Sassuolo: LIVORNO - Reggina - JUVE STABIA
73 Verona: ALBINOLEFFE - Varese - MODENA
73 *Torino: Padova - PESCARA - Modena - ALBINOLEFFE

Corsa Playoff
65 Varese: Ascoli - VERONA - Samp
61 *Sampdoria: Reggina - JUVE STABIA - Pescara - VARESE
60 *Padova: TORINO - Gubbio- NOCERINA - Ascoli

Corsa Playout
39 Empoli: Vicenza - GROSSETO - Cittadella
38 Livorno: Sassuolo - BRESCIA - Grosseto
37 Vicenza: EMPOLI - Bari - REGGINA
37 Nocerina: CROTONE - Padova - PESCARA
31 Gubbio: PADOVA - Albinoleffe - BARI

In maiuscolo le gare in trasferta

Nulla è deciso, dunque, a 270' dal termine e i granata di Ventura non avranno vita facile nel "posticpo dei veleni" contro il Padova che vorrà conquistare sul campo una vittoria per eliminare il ricordo dell'illuminazione ballerina dell'Euganeo che caratterizzò il match d'andata. Il Pescara continua a macinare gioco, vittorie e soprattutto gol. Questa volta è stato il Grosseto a capitolare, nonostante l'assenza di Immobile, sotto i colpi di Insigne e compagni. Il poker permette a Zeman di balzare momentaneamente in vetta, seguito a ruota dal vittorioso Sassuolo sul Crotone. Nella lotta promozione non demorde neanche il Verona che liquida il Livorno con il minimo scarto. Nel match più difficile, il Varese prova l'allungo (2-1 al Brescia) in zona playoff sulla Samp impegnata domani contro la Reggina alle 12.30.

Nelle zone basse della classifica il colpo è della Nocerina che ottiene punti preziosi con l'1-0 all'Albinoleffe e accorcia sull'Empoli frenato sull'1-1 dall'Ascoli. Importante il successo, nel finale di gara, del Vicenza sull'ormai salvo Modena. Cittadella-Bari 1-0. Detto del Toro che giocherà in posticipo, l'altro match del lunedì è Gubbio-Juve Stabia