"Siamo campioni d'Italia, invincibili, con la migliore difesa di sempre è come aver fatto dal Paradiso all'inferno e ritorno". Lo ha detto Andrea Agnelli a margine dell'inaugurazione dello Juventus Museum. "Siamo campioni e siamo orgogliosi di esserlo - ha aggiunto il presidente bianconero - ma altrettanto siamo concentrati per la finale di Coppa Italia. La squadra non è assolutamente meno affamata, è stato giusto festeggiare un risultato fantastico ma ora vogliamo la Coppa, cui teniamo da inizio stagione, perché sarebbe la decima della storia".

"Credo sia stato giusto festeggiare in maniera importante un risultato fantastico ma la squadra, io per primo, l'allenatore e tutti i dirigenti sono assolutamente concentrati sulla partita di domenica che sarà molto difficile perché il Napoli è una squadra che ha dimostrato soprattutto in Champion League quest'anno di potersela giostrare anche con i migliori". Ed ancora ha detto Agnelli: "Poi siamo perfettamente consapevoli che dal primo luglio siamo tutti ai blocchi di partenza, tutti alla pari".