Due auto di proprietà del calciatore della Lazio Modibo Diakité, e una del suocero, sono state incendiate la scorsa notte a Cesano, comune alle porte di Roma. Le auto distrutte dalle fiamme sono una Bmw X5 e una Smart del calciatore e una Ford Ka del suocero. Il giocatore era ospite del suocero che vive a Cesano. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della stazione di Cesano e dei vigili del fuoco per accertare le cause, ma l'ipotesi più probabile è un incendio doloso provocato da liquido infiammabile cosparso sulle vetture.