Chiamatelo come volete. Bolide, missile, siluro, cannonata, sassata, staffilata. Di certo il destro vincente di Totti, quello che ha regalato alla Roma la vittoria contro la capolista, era da ritiro patente. Buon per il capitano che non ci fossero autovelox, visto che i 113 km/h con cui ha trafitto Buffon sono ben oltre i limiti cittadini. E buon per la società che all'Olimpico conoscono il loro Pupone e usano reti belle resistenti.

Eppure in passato c'è chi ha fatto peggio, anzi meglio, quanto a siluri da autovelox. E in un'ipotetica classifica dei tiri più potenti mai scoccati sui campi di calcio la prodezza del capitano giallorosso non entrerebbe neppure nella top ten. Una graduatoria vera e propria non esiste, ma a ricostruirla - tra dati ufficiali e non - ci hanno pensato gli utenti di Youtube. Eccola qui:

7. Roberto Carlos, 137 km/h in Brasile-Francia, Confederations Cup 1997


6. David Trezeguet, 154,5 km/h in Man.United-Monaco, Champions 1997/98


5. David Beckham, 157 km/h in Man.United-Chelsea, Premier 1997/98

4. David Hirst, 183 km/h in Arsenal-Sh.Wednesday, Premier 1997/98


3. Ronald Koeman, 188 km/h in Barcellona-Samp, C.dei Campioni 1991/92


2. Steven Reid, 189 km/h in Wigan-Blackburn, Premier 2005/06

1. Ronny Heberson, 221 km/h in Sp.Lisbona-Naval, Liga portoghese 2005/06