"Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, che casualmente è finito solo 2-1. Nella ripresa siamo calati anche per il carico fisico fatto in questi giorni di sosta". Maurizio Sarri sintetizza così la vittoria sul Torino, caratterizzata dall’espulsione sia dell’allenatore del Napoli sia del collega Ventura. Ancora più secco il suo parere sul mercato azzurro: "Per me può rimanere chiuso, il mercato mi annoia ma se ne parla tanto perché è facile. È un periodo che, se dovesse dipendere da me, farei durare tre giorni".

Hamsik: "Scudetto? Ci siamo anche noi" - "Abbiamo conquistato tre punti fondamentali visto che anche le dirette avversarie hanno vinto. Lo scudetto? Si può fare, siamo lì in alto e l'importante è restarci". Il capitano del Napoli è contento e fiducioso al termine della partita contro il Torino. "Ci siamo per il risultato, forse un po' meno per il gioco. Ma dopo la sossta non era facile ripartire forte, la vittoria è importante, contava il risultato e quello è arrivato". Sarri aveva auspicato più gol da Hamsik per il 2016: "Sono contento per la vittoria, ma anche per il gol che mi sono regalato per la trecentesima presenza in A".