Va al Vicenza il recupero della 21.a giornata di Serie B giocato allo stadio Curi contro il Perugia. Il match era stato rinviato lo scorso 27 dicembre a causa della nebbia. E' bastato un gol di Giacomelli all'86' (che era appena entrato al posto di Galano) per decidere il confronto che non permette agli umbri di agganciare la zona playoff. Il Perugia aveva ottenuto 3 vittorie nelle ultime 5 partite, ma era anche reduce dalla sconfitta a sorpresa di sabato scorso in casa del Como ultimo in classifica.

Il Vicenza sale a 27 punti e ottiene il secondo successo consecutivo dopo quello interno contro il Modena. Il Vicenza, al contrario del Perugia, esce da un momento complicato: prima del Modena, infatti, aveva affrontato nove partite senza vittorie (Coppa Italia compresa). Questo risultato appare fondamentale per allontanarsi ulteriormente dalla zona retrocessione.

Gli ospiti hanno sbloccato inaspettatamente la gara a quattro minuti dalla fine, con una rete contestata per presunto fuorigioco. Il pareggio sembrava il risultato più giusto, anche se il Vicenza durante la gara ha dato costantemente l’impressione di avere più benzina nelle gambe.