C'è grande soddisfazione nelle parole di Paulo Sousa dopo la vittoria della Fiorentina sull'Inter: "L'Inter ha giocato con il blocco basso e ha lavorato molto sul piano difensivo. Questo non ci ha permesso di andare in velocità ma alla fine siamo entrati bene nella loro difesa con le verticalizzazioni - ha spiegato - Questa squadra sta cominciando a essere un po' più matura nei momenti importanti. Quando si vince una partita così, si accresce l'autostima. Tutte le partite sono importanti soprattutto quelle contro le squadre che hanno organici di grandissima qualità".

Elogi per Bernardeschi, uno dei migliori in campo: "Ha una grande potenza e attitudine a giocare per la squadra. Può giocare sia nel mezzo che sulla fascia. Sta maturando, gli manca soltanto qualche gol in più. Ma migliorerà anche in questo aspetto".

Bocche cucite invece in casa Inter. nesuna voglia di parlare da parte dei nerazzurri. Nessuno ha voluto rilasciare dichiarazioni, né Mancini, né i giocatori.