"Non possiamo permetterci il rischio di pensare alla Champions. Dobbiamo concentrarci sul campionato in  quanto abbiamo fatto uno sforzo enorme per tornare primi e ce ne vorrà uno ancora più grande per rimanere in testa". Il centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio, non pensa alla sfida di Champions League contro il Bayern Monaco e si concentra solo sulla prossima sfida al Dall'Ara contro il Bologna: "Donadoni ha cambiato completamente il modo di giocare e le motivazioni dei giocatori: questo Bologna mette tutti in difficoltà, sarà così anche con noi", sottolinea il 30enne bianconero in esclusiva ai microfoni di Sky Sport.

"Attenzione al Bayern" - Marchisio torna anche sul successo contro il Napoli di sabato scorso: "È stata una vittoria importante, mancano sempre meno partite per vincere lo scudetto, ma bisogna continuare su questa strada: è ancora lunga e ci sono tanti scontri. Ci divide solo un punto, che è davvero poco viste le partite davanti. Bisognerà tenere duro". Marchisio si concede infine una battuta sul match contro il Bayern: "È una squadra che figura tra le prime tre al mondo, dobbiamo fare molta attenzione. Sappiamo che nell'ultimo anno e mezzo in Europa siamo cresciuti molto e abbiamo guadagnato rispetto da parte di altre squadre. Saranno due partite equilibrate in cui dovremo sfruttare al  meglio le opportunità che avremo".