"Sapevamo che sarebbe stata difficile, contro un Torino che ha giocato un'ottima partita". Sono le prime parole di Sinisa Mihajlovic dopo il successo del suo Milan contro i granata. "Vittoria meritata, anche se abbiamo sofferto troppo. Mi è piaciuta la capacità di sacrificio dei ragazzi; se volgliamo scalare posizioni dobbiamo continuare così. Nelle prossime tre partite capiremo se se riusciremo a prenderr il terzo posto. Io ci credo".

Le punte - "Siamo partiti bene con due-tre occasioni - dice sul lavoro degli attaccanti - e abbiamo rubato tre-quattro palle. Siamo satti bravi, ma è chiaro che dovevavmo sfruttarle meglio. Gli attaccanti fanno un lavoro sporco e tutti si aspettano sempre il gol, ma por me loro sono i nostri primi difensori. In cosa deve migliorare la squadra? In tutto, bisogna lavorare su tutto per crescere".

Tutti con Sinisa - "Voglio ringraziare i ragazzi e il pubblico per il sostegno nei miei confronti - continua -. Tutti meritano queste soddisfazioni, ma sopratturtto loro. Io sono stato sempre sereno anche nei momenti difficili. Andiamo avanti così e a fine stagione faremo i conti. Cerchiamo di vincere il più possibile per ottenere qualcosa di bello e positivo".