"Nel primo tempo abbiamo creato molto, abbiamo fatto delle giocate di con qualità ma ci è mancato un pizzico di fortuna. Nella ripresa abbiamo sbagliato alcuni passaggi in uscita, eravamo più distanti tra i reparti e abbiamo concesso qualcosa al Napoli che è una squadra molto organizzata e di altissimo livello. Peccato, perchè alla fine credo che meritassimo la vittoria": l'allenatore della Fiorentina Paulo Sousa commenta così il pareggio con il Napoli. "Siamo in linea con quello che abbiamo creato nelle aspettative di tutti - dice - abbiamo alzato molto l'asticella, non ci siamo mai nascosti, crediamo di poter competere con tutti anche con le squadre che sono partite per vincere lo scudetto: noi dall'inizio del campionato siamo in alto insieme a queste squadre. Mi rende molto orgoglioso vedere l'atteggiamento dei ragazzi che vogliono sempre migliorarsi e vogliono competere ad alto livello". Paulo Sousa pensa già al futuro: "Decisiva la prossima gara contro la Roma? Non sarà decisiva perché mancano tante partite però è una gara che vale 6 punti - conclude Sousa - Io comunque sono molto fiducioso, se giocheremo come stasera anche la fortuna ci sorriderà”.