Sinisa Mihajlovic ha deciso di lasciare il Milan a fine stagione, anche se una comunicazione in tal senso non arriverà fino al termine della stagione. Le continue critiche del presidente Silvio Berlusconi, e soprattutto certe interferenze anche sul piano tecnico, sembrano aver lasciato il segno.


Il rapporto fra i due non è mai decollato, tanto che a un certo punto l’esonero sembrava imminente. E invece, adesso, certi equilibri sembrano essersi ribaltati, tanto che è l’allenatore ad avere preso questa decisione. Al momento non ancora ufficiale.