1. Altro

Infinito Maccarone, bomber di provincia: una dinastia senza tempo

LA FOTOGALLERY. Già a quota 9 gol, Big Mac sta confermando il suo valore lontano dalle grandi piazze. Una tendenza che, come tanti suoi predecessori, rende immortali quei cannonieri votati alla dimensione più familiare del calcio. Riviviamo 30 campioni tra presente e anni '90

Bomber, Provincia - Foto N.1
©ANSA

Una categoria a parte, forse la più amata da tifosi e appassionati. Una specie tutt’altro che estinta, alimentata dal calore e dalla passione delle piazze minori. Sono i bomber di provincia: riscopriamoli a partire da Maccarone, eterno protagonista - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport

  • Bomber, Provincia - Foto N.1
    Una categoria a parte, forse la più amata da tifosi e appassionati. Una specie tutt’altro che estinta, alimentata dal calore e dalla passione delle piazze minori. Sono i bomber di provincia: riscopriamoli a partire da Maccarone, eterno protagonista - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©ANSA
  • Maccarone - Foto N.2
    MASSIMO MACCARONE - Classe 1979, scuola Milan ma ammirato altrove: Prato, Siena ed Empoli le squadre del cuore, senza dimenticare l’operaia Middlesbrough. In azzurro non smette di segnare: “rischia” di andare in doppia cifra per il quarto anno di fila - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Di Natale - Foto N.3
    ANTONIO DI NATALE - Ritiro imminente o meno abbiamo terminato gli aggettivi per Totò, 38enne napoletano che, come Big Mac, condivide le stagioni ad Empoli. Ma il meglio l’ha offerto all’Udinese: recordman di presenze e reti totali (225), un patrimonio - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Pellissier - Foto N.4
    SERGIO PELLISSIER - Senza allontanarci dal nord-est, non conosce fine il regno del 36enne valdostano: 14 anni al Chievo, club dove risulta il più presente di sempre ma non il più prolifico. Lo supera Vantini, poco male: 116 gol sono un bottino storico - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Paloschi - Foto N.5
    ALBERTO PALOSCHI - Forse l’erede di Pellissier, sebbene le voci di mercato lo conducano altrove. Ma riavvolgiamo il nastro: gol al debutto in Serie A con il Milan, poi reti e gettoni con Parma, Genoa e soprattutto Chievo. Va a segno con buona continuità - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Denis - Foto N.6
    GERMAN DENIS - Trova spazio anche un volto straniero tra i migliori bomber di provincia: si tratta del Tanque, il miglior marcatore non italiano di sempre nell’Atalanta. Dall’Argentina al Napoli, da Udine a Bergamo: il resto è storia e gol a raffica - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Caracciolo - Foto N.7
    ANDREA CARACCIOLO - L’Airone a Brescia ha esteso il suo feudo: nessuno come lui tra le pagine della società con 142 reti, dote che a 34 anni può impreziosire ulteriormente. Re incontrastato tra i lombardi, ma si ritagliò soddisfazioni anche a Palermo - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Sau - Foto N.8
    MARCO SAU - Impegnato in B come Caracciolo, l’attaccante sardo rappresenta un simbolo per il Cagliari: vi ritornò nel 2012 senza più partire dopo gli sfracelli tra Foggia e Juve Stabia. In Sardegna ha trovato pure la Nazionale, ora punta alla Serie A - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Bianchi - Foto N.9
    ROLANDO BIANCHI - È ripartito dalla Serie B anche il centravanti bergamasco, uno che figura tra i cannonieri storici del Torino con 77 gol. Ad inizio carriera convinse anche alla Reggina, meno tra Bologna e Atalanta. Conta di tornare grande a Perugia - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Tavano - Foto N.10
    FRANCESCO TAVANO - Tra i bomber in attività non manca ‘Ciccio’, spuntato tra Valencia e Roma ma decisamente straripante a Livorno e soprattutto all’Empoli (recordman con 120 reti). Campano di Caserta, all’Avellino sta sparando le ultime cartucce - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Di Michele - Foto N.11
    DAVID DI MICHELE - Non ha ancora detto basta la punta romana classe 1976, dalla scorsa estate in forza alla Lupa Roma. Lasciò il segno con le maglie di Salernitana, Udinese, Palermo, Lecce e Reggina, province che conservano il suo ricordo a suon di gol - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Godeas - Foto N.12
    DENIS GODEAS - Quarant’anni e non sentirli nonostante i viaggi per la Penisola in forza alle “piccole”. Nella Triestina è il migliore di sempre (87 reti) ma girò a mille anche a Messina, Mantova e Venezia. Goriziano, oggi fa le fortune del Monfalcone - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Corona - Foto N.13
    GIORGIO CORONA - Non parlategli di ritiro: il più longevo dei nostri bomber è “Re Giorgio”, leggenda che a 41 anni segna ancora nell’Eccellenza siciliana. Messina e Catanzaro, Brindisi e Mantova le stagioni migliori. Chioma al vento, cannoniere immenso - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Chevanton - Foto N.14
    ERNESTO CHEVANTON - Concentriamoci ora su coloro che, dopo anni ad alti livelli, il vizio l’hanno riposto nel cassetto. Prendete l’attaccante uruguayano, da poco ritirato ma legatissimo al Lecce dove giocò 5 stagioni ritagliandosi l’affetto dei tifosi - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Spinesi - Foto N.15
    GIONATHA SPINESI - Lasciò il calcio a 31 anni non senza misteri dopo aver fatto sognare Bari, Arezzo e Catania. Passato anche all’Inter e ribattezzato “Il Gabbiano”, divise l’attacco con altri gemelli del gol come Poggi, Bruno, Mascara e Antenucci - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Di Vaio - Foto N.16
    MARCO DI VAIO - Oggi è club manager del Bologna, società in cui entrò nel cuore di tutti segnando a grappoli in Serie A. Romano scuola Lazio, di lui si ricordano anche a Salerno, Parma e Genoa ma convinse pure in big come Juventus, Valencia e Monaco - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Bellucci - Foto N.17
    CLAUDIO BELLUCCI - Una coppia virtuale con Di Vaio, dal momento che si passarono il testimone a Bologna. Sei le stagioni in rossoblù ad alti livelli ma si ricordano gol pure con Venezia, Napoli e Sampdoria, dove è rimasto come tecnico delle giovanili - L'ALBUM della Serie A
    ©ANSA
  • Lucarelli - Foto N.18
    CRISTIANO LUCARELLI - “Tenetevi il miliardo”, manifesto della sua fede amaranto, indica tutto l’amore per le origini ed il Livorno dove è secondo solo a Protti per numero di reti. Una vena realizzativa riscontrata anche a Lecce e Parma, ma non solo - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Zampagna - Foto N.19
    RICCARDO ZAMPAGNA - Un altro bomber operario, cresciuto tra le acciaierie di Terni e un lavoro da tappezziere. Poi il calcio si accorse di lui: Cosenza, Messina, Ternana e Atalanta su tutte, trovando il sostegno di piazze innamorate dei suoi colpi - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©ANSA
  • Riganò - Foto N.20
    CHRISTIAN RIGANÒ - “Dio perdona, Riganò”, citazione che la dice lunga sul centravanti di Lipari. Muratore fino ai 25 anni, incubo delle difese fino a pochi mesi fa. Oggi allena tra i dilettanti in Toscana ma Fiorentina e Messina sono ancora pazze di lui - L'ALBUM della Serie A
    ©ANSA
  • Amoruso - Foto N.21
    NICOLA AMORUSO - “Nick Dinamite” o “Nick piede caldo”, scegliete voi, certo è che in pochi vantano i suoi numeri: 150 gol in tutta Italia. Nessuno come l’attaccante pugliese, infatti, ha militato in 13 club diversi in A andando a segno con 12 di essi - Risultati e classifiche della Serie A
    ©Getty Images
  • Di Napoli - Foto N.22
    ARTURO DI NAPOLI - Una bella favola anche quella di “Re Artù” che, uscito dal vivaio dell’Inter, fece sfracelli ad Empoli, Venezia, Salerno e soprattutto Messina arrivando a tallonare Totò Schillaci per numero di gol. Lì lo ritroviamo come allenatore - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©ANSA
  • Ferrante - Foto N.23
    MARCO FERRANTE - Icona assoluta del popolo granata: 8 stagioni e 125 reti che lo rendono il 5° migliore nella storia del Torino. Era partito da Napoli toccando ben 14 province diverse in carriera, ma tutti lo ricordiamo mimando le corna del Toro - L'ALBUM della Serie A
    ©ANSA
  • Muzzi - Foto N.24
    ROBERTO MUZZI - In granata non incrociò Ferrante, sollevò due Coppe Italia (Roma e Lazio) ma è entrato soprattutto nella storia di Cagliari e Udinese, rispettivamente per 5 e 4 stagioni. Da novembre è il vice di Stramaccioni ai greci del Panathinaikos - Risultati e classifiche della Serie A
    ©ANSA
  • Negri - Foto N.25
    MARCO NEGRI - Cosenza, Perugia e Glasgow, nella seconda metà degli anni ’90, le migliori tappe di una carriera non prive di pause e infortuni. In Umbria viaggiò in doppia cifra tra Serie B e A, ai Rangers impressionò per la quantità industriale di gol - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Schwoch - Foto N.26
    STEFAN SCHWOCH - Eroe di provincia, soprattutto in Serie B: le 135 reti accumulate tra Ravenna, Venezia, Napoli, Torino e Vicenza, parentesi quest’ultima da 74 gol, lo incoronano sovrano della categoria. Chi lo ricorda in coppia con Massimo Margiotta? - L'ALBUM della Serie A
    ©ANSA
  • Luiso - Foto N.27
    PASQUALE LUISO - Come Schwoch ha legato parte del suo bottino al Vicenza ma il “Toro di Sora” era un rapace dell’area di rigore, goleador tra Avellino, Piacenza e Sampdoria. Una sua rovesciata (con annessa Macarena) costò a Tabarez l’esonero dal Milan - Risultati e classifiche della Serie A
    ©ANSA
  • Hubner - Foto N.28
    DARIO HÜBNER - Potremmo condannargli il vizio del fumo, tuttavia resta un uomo da oltre 300 gol in carriera: numeri monstre con Cesena, Brescia e Piacenza senza mai arrivare alla Nazionale. Poco male, “Tatanka” è un’istituzione tra i bomber di provincia - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Protti - Foto N.29
    IGOR PROTTI - Coetaneo di Hübner, lo “Zar” condivide un record con “Tatanka”: entrambi sono stati capocannonieri in Serie A, B e C. Lazio e Napoli le tappe negative ma Messina, Bari e soprattutto Livorno (recordman con 123 gol) le pagine più gloriose - L'ALBUM della Serie A
    ©Getty Images
  • Francioso - Foto N.30
    COSIMO FRANCIOSO - Numeri di livello a Carpi e Casarano, Lecce e Monza, eppure l’attaccante pugliese vive nei ricordi dei tifosi del Genoa: 88 gol in 4 stagioni con i rossoblù che, pur restando in Serie B, ricorrevano al pallottoliere per “Mino” - Risultati e classifiche della Serie A
    ©ANSA
  • Tovalieri - Foto N.31
    SANDRO TOVALIERI - Chiudiamo la nostra carrellata con il “Cobra”, soprannome inflazionato ma che trova nell’attaccante romano il suo capostipite. Tante le maglie in carriera con un denominatore comune, il gol, marchio di fabbrica dei bomber di provincia - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©ANSA

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...