Juve, perso Berbatov arriva Bendtner. Il club bianconero ha trovato l'accordo con l'Arsenal: prestito con diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro. Battuta la concorrenza del Siena, che aveva provato a portarlo in toscana mentre la Juve era impegnata con Berbatov. Il giocatore sosterrà domani mattina, a Torino, le visite mediche. Per le operazioni in uscita, Pazienza è stato ceduto a titolo definitivo al Bologna, che intanto sta trattando con il Southampton la cessione di Gaston Ramirez.

Milan-De Jong, doppio ok da Manchester.
Chiusa la trattativa per l'olandese, in scadenza nel 2013 con il City: dopo il sì del giocatore, c'è anche quello del club inglese. 4 milioni di euro per De Jong, che in serata è arrivato a Milano accompagnato da Braida e dal suo agente.

Maicon, il giorno dei saluti.
A 24 ore dalla chiusura del calciomercato può dirsi conclusa la telenovela Maicon. L'esterno brasiliano dell'Inter passa al Manchester City per 4 milioni più bonus legati a vittorie e presenze.

Del Piero, rifiutata
ufficialmente offerta del Sion. Dopo l'incontro di ieri con i dirigenti della squadra svizzera, risposta negativa dall'ex numero 10 bianconero. Restano in lizza il Celtic, lo Sporting Braga e l'Australia.

Palermo, è quasi fatta per Llama
. La società rosanero sembra indirizzata verso l'argentino per coprire la fascia sinistra in difesa. La richiesta iniziale della dirigenza del Catania era di 2 milioni di euro, ma il Palermo sta premendo per abbassare questa cifra. Intanto il club ha ufficializzato l'acquisto di Sebastian Sosa dal Cerro Largo a titolo definitivo. L'attaccante uruguaiano ha firmato un contratto quinquennale.

Fiorentina, acquistato Tomovic. Il difensore arriva a Firenze in comproprietà con il Genoa.
Oltre al serbo, in uscita da Genova anche Mesto: la comproprietà con il Napoli è in fase di chiusura. Chi arriva in rossoblu è Vargas: oggi visite mediche per l'ex viola.

Per l'attacco, la Fiorentina valuta Hoarau, attaccante classe 1994 del Paris Saint Germain.

Udinese, si discute per Corvia.
I friulani, a caccia di un attaccante, trattano con il 27 enne del Lecce.

L'Atalanta ufficializza De Luca. La promettente punta 21enne arriva a Bergamo con la formula del prestito con diritto di riscatto della comproprietà. In cambio il Varese ottiene il prestito del centrocampista Moussa Kone. Lo ha reso noto lo stesso Varese.

Maresca alla Sampdoria. La situazione si è sbloccata: il giocatore passa alla Sampdoria, dopo aver rescisso il contratto con il Malaga, manca solo la firma sul contratto biennale.

Bologna, c'è Gilardino.
I rossoblù hanno ingaggiato in prestito con diritto di riscatto a gennaio l'ex campione del mondo. Per l'attaccante contratto con bonus per gol, assist e rigori procurati.