Juve, il Crystal Palace su Zaza - L’attaccante bianconero, quarto nelle gerarchie di Allegri dopo Mandzukic, Morata e Dybala, piace moltissimo in Premier League. Qualora arrivasse un’offerta superiore ai 20 milioni di euro, potrebbe partire. Marotta e Paratici non vogliono farsi trovare impreparati: idea Dembelé (classe ’96) del Fulham. L’attaccante maliano, con passaporto francese, ha giocato in Championship 22 gare segnando 10 gol: valutazione 5-6 milioni di euro. Con i soldi incassati per Zaza, è possibile inoltre un nuovo assalto a Gundogan.

 

Ibra in Premier, Raiola: "E’ possibile" - In un’intervista a Sky Sport News, Mino Raiola è tornato a parlare del futuro di Zlatan Ibrahimovic. L’ipotesi è suggestiva "Mi piacerebbe vederlo in Premier League. Penso che sia un tipo di calcio fatto apposta per lui, per la sua forza fisica, per le sue capacità, per la sua tecnica. E poi ci sono degli stadi con un'atmosfera fantastica, il modo in cui il calcio è vissuto...". La Premier è una tentazione forte. "Se può andare in Inghilterra? In teoria sì perché sarà un parametro zero e di sicuro ci sono alcuni club che sono sempre interessati a lui. Ma cosa faremo alla fine, davvero non lo so". L'unica certezza è che Ibrahimovic chiuderà la stagione in Francia. "Rimarrà al Paris Saint Germain fino a giugno, lo vuole lui e lo vuole la società”.


Napoli, stop per Vecino - La Fiorentina ha detto no agli azzurri per la cessione già a gennaio di Vecino. De Laurentiis continua a cercare un difensore: l’obiettivo è sempre Maksimovic. Paulo Sousa invece punta su Lisandro Lopez del Benfica, ma i portoghesi non vogliono cederlo.


L’Inter pensa a vendere - Il presidente Erick Thohir è stato chiaro: prima di tornare a spendere sul mercato, occorrerà sfoltire la rosa. Possibili partenti Ranocchia, Vidic, Santon, Nagatomo e D’Ambrosio. L’ex capitano ha due offerte interessanti: Bologna e Norwich ma preferirebbe restare in Italia.


Roma, ufficiale Iturbe al Bournemouth - I giallorossi hanno ufficializzato la cessione in prestito, fino al 2016, di Iturbe in Premier League. Il diritto di riscatto vale 22 milioni. Qualora si verificassero determinate condizioni (numero di presenze, gol, etc), il diritto diventerebbe obbligo. Per sostituirlo, i nomi sono sempre gli stessi: Perotti, El Shaarawy e Lens.

 

Lazio, Keita piace al Watford - In casa biancoceleste si discute, nelle ultime ore, di una possibile cessione eccellente. Il Watford è interessato ma, qualora decidesse di affondare il colpo, dovrebbe scucire 20 milioni di euro.

 

Atalanta, Larsson per sostituire Moralez - Per prendere il posto del Frasquito, andato in Messico al Leon, in casa della dea potrebbe arrivare l’esterno svedese dell’Hereenven, classe ’93, Larsson. Ma la squadra di Reja pensa anche ad un centravanti: sempre vivo il nome di Idrissa Sylla dell’Anderlecht.

 

Genoa, grandi nomi - I profili per rinforzare l’attacco di Gasperini a cui sta pensando Preziosi, faranno sognare i tifosi rossoblù. Per l’attacco occhi su Pepito Rossi o Immobile. Per l’esterno su Cerci o El Shaarawy.

 

Samp: Benalouane - Continuano i contatti con il Leicester per lo scambio Pedro Pereyra-Benalouane. La chiusura potrebbe essere vicina.

 

Torino, Marquinho per Gazzi - I granata hanno chiesto in prestito all’Udinese Marquinho per sostituire Gazzi. Su di lui c’è infatti la concreta possibilità Cagliari.

 

Empoli - La squadra di Giampaolo sta trattando con il Brescia la cessione in prestito di Camporese.

 

Verona, Pegolo - L’Hellas sta pensando a Pegolo (secondo portiere del Sassuolo), qualora dovesse partire Rafael