Inter, Guarin dice sì allo Shanghai per una cifra vicina ai 12 milioni bonus compresi, visite mediche in Spagna. Ora Mancini vuole un attaccante. Eder, resta il primo obiettivo. Sull’attaccante della Samp però il Leicester che è arrivato ad offrire 13 milioni bonus compresi. Gli agenti dell'italo-brasiliano sono andati in Inghilterra per ascoltare l'offerta del club di Ranieri, poi deciderà il calciatore. Soriano è sempre l’alternativa. Più difficile arrivare subito a Lavezzi. Per giugno, possibile l'affare Banega a parametro zero.
 

Roma: Gervinho saluta, El Shaarawy arriva. L’ivoriano ha lasciato Trigoria: va in Cina, all’Hebei Fortune per 18 milioni di euro. Il Faraone è già a Roma: dopo le visite mediche il primo allenamento con la sua nuova squadra. Per Diego Perotti dal Genoa si può chiudere mercoledì.
 

Il Napoli strige per Barba viste le difficoltà per Tonelli: pronta un'offerta da 3 milioni + 1 di bonus. Contatti anche per Bartra del Barcellona e Sissoko del Newcastle. Per giugno Da Laurentiis prepara 4 colpi: Maksimovic per la difesa, Klaassen, Vrsaljko per la fascia. Kramer o Vecino per il centrocampo. Ancora no al Wolfsburg per Gabbiadini.
 

La Samp ha chiuso per il prestito di Ranocchia con l'Inter e ora pensa a Paloschi e Fischer dell'Ajax in caso di partenza di Eder.
 

La Fiorentina lavora per la difesa: rinnova Tomovic ed è pronta al blitz in Argentina per Mammana del River. De Maio del Genoa è l’alternativa. Mario Suarez va al Watford.
 

SKYMERCATO24: Spinelli dopo il ko del suo Livorno con il Como: "Lascio il calcio". Palermo, il nuovo allenatore è formalmente Giovanni Tedesco (l'argentino Schelotto non ha ancora il patentino). Il Genoa stringe per Floro Flores e ha raggiunto l'accordo di massima con il Verona per Ionita. Il Bologna tratta l’ex milanista Constant e per il centrocampo pensa a Tachtsidis.