“Una volta per tutte voglio che sia chiuso l'argomento": sono le parole di Massimiliano Allegri a margine della presentazione del dodicesimo torneo 'Amici dei Bambini'. "Quello che è fondamentale per me in questo momento - aggiunge Allegri - è arrivare alla fine della stagione con la Juventus e provare a portare a casa qualche trofeo anche se non è semplice. L'inglese? Se lo studio, lo faccio per me stesso e comunque ho iniziato a studiare ai tempi di Cagliari".

 

"Stiamo facendo bene, ma non abbiamo ancora fatto niente. Siamo in lotta per lo scudetto, con il Napoli davanti e due tre squadre che possono ancora dire la loro. Sarà un campionato bello e avvincente. Chiellini? Contro il Frosinone era una partita importante e ho deciso di schierarlo. Se per sabato non recupererà giocherà un altro". Allegri è ottimista riguardo al cammino in Champions League: "Vogliamo andare avanti, sarà difficile, ma non impossibile. E poi c'è la Coppa Italia. Ma dobbiamo affrontare tutto una partita per volta".