Niente Inter per il Pocho Lavezzi, ma neppure Shanghai Shenhua. Il Pocho andrà in Cina, ma non giocherà Guarin. L’argentino ha infatti detto sì all’Hebei Fortune, che a gennaio ha ingaggiato Gervinho della Roma. Al Pocho andranno circa 30 milioni di euro in due stagioni: un ingaggio faraonico da 13 milioni netti +2 di bonus all’anno. L’accordo con il Psg è stato trovato nelle ultime ore. Il club cinese per avere subito l’ex Napoli, il cui contratto era in scadenza il prossimo giugno, verserà ai parigini una cifra vicina ai 6 milioni di euro.


Sfuma dunque il sogno dell’Inter di poter ingaggiare Lavezzi, sulle cui tracce c’era anche il Chelsea, per la prossima stagione. Impossibile per qualsiasi club pareggiare l’offerta dell’Habei Fortune che con un rilancio nelle ultime ore è riuscito a scavalcare anche lo Shanghai. Decisiva la presenza a Parigi del vice residente del club, Fu Qiang. Dopo Jackson Martinez, Guarin e Gervinho un altro campione lascia l’Europa per provare l’avventura cinese.