1. Altro

Mercato, un mese dopo: il bilancio degli acquisti di gennaio

LA FOTOGALLERY. Trascorso un mese dalla chiusura della finestra invernale di calciomercato, possiamo dare i primi responsi: promosso a pieni voti El Shaarawy, il ritorno di Immobile al Torino funziona, Eder ancora non incide nell'Inter. Bene anche Tello, Diamanti fa rimpiangere Maxi Moralez

nuovi acquisti - Foto N.1

La finestra si è chiusa ormai da un mese. Un tempo sufficiente a poter fare un bilancio degli acquisti del mercato di gennaio. Promossi e bocciati: giocatori che hanno cambiato il volto di una squadra in pochi giorni e altri che ancora stentano a inserirsi - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport

  • nuovi acquisti - Foto N.1
    La finestra si è chiusa ormai da un mese. Un tempo sufficiente a poter fare un bilancio degli acquisti del mercato di gennaio. Promossi e bocciati: giocatori che hanno cambiato il volto di una squadra in pochi giorni e altri che ancora stentano a inserirsi - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
  • Eder - Foto N.2
    EDER. Probabilmente il trasferimento più importante della sessione invernale di mercato. Voluto da Mancini per offrire ai nerazzurri un'alternativa in più all'attacco e una spalla a Icardi (dopo la bocciatura di Jovetic), misteriosamente l'ex-doriano non è tra i titolari contro la Juventus. Dopo i 12 gol in 19 partite con la maglia della Sampdoria, da quando è approdato all'Inter (29 gennaio) non ha ancora segnato. Esordio da incubo nel derby perso 3-0 - L'Inter sbaglia, Bonucci non perdona: 2-0 Juve
    ©Getty Images
  • El Shaarawy - Foto N.3
    EL SHAARAWY. Tornato in Italia tra mille perplessità, legate alla sua capacità di tornare il Faraone di un tempo e a una rosa, quella della Roma, piena zeppa di giocatori simili a lui, ha messo tutti a tacere nel giro di un mese. Esordio con gol di tacco, replica tre giorni dopo, doppietta per chiudere in bellezza il mese di febbraio - La rinascita del Faraone: così El Shaarawy ha conquistato la Roma
    ©Getty Images
  • Cerci - Foto N.4
    CERCI. Un altro ex-rossonero che si è rigenerato cambiando aria. Gasperini l'ha già mandato in campo 7 volte, lui ha risposto con due reti, tanta corsa e voglia di rivincita. Non a caso, la prima rete con la nuova maglia l'ha riservata ai suoi ex-compagni del Milan, nel giorno di San Valentino. Dedica per un amore mai sbocciato - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Suso - Foto N.5
    SUSO. Vicenda simile a quella di Cerci. Chiuso al Milan, sceglie il Genoa per mettere in mostra i propri numeri. In un anno di Milan (da gennaio 2015 a gennaio 2016) aveva messo insieme 8 presenze, tra campionato e Coppa Italia. Le stesse collezionate in un mese a Genova, con anche quel gol mai trovato in rossonero - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Quagliarella - Foto N.6
    QUAGLIARELLA. L'uomo che non può più esultare quando segna essendo "ex" di quasi mezza Serie A, a gennaio sveste il granata e riabbraccia la Sampdoria. Impiega 20 giorni per trovare il primo gol, peraltro inutile, nel 3-1 contro l'Inter. La settimana seguente, però, si ripete contro il Frosinone, in quello che ha l'aria di essere uno scontro salvezza. Un gol che vale da solo la sua "promozione" - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Ricky Alvarez - Foto N.7
    RICKY ALVAREZ. Bocciato, invece, almeno per ora, l'ex interista tornato in Italia con tanta voglia di riscatto. Neanche a Genova si sono ancora intraviste quelle qualità che avevano spinto l'Inter a investire su di lui - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©ANSA
  • Immobile - Foto N.8
    IMMOBILE. Ancora un italiano di ritorno dall'estero, come El Shaarawy. E anche nel suo caso la formula funziona. Lascia Siviglia il 14 gennaio, il 16 ha già messo a segno il suo primo gol in granata. Gli occorre un mese per ripetersi (doppietta al Palermo il 14 febbraio), ma in un momento delicato per il Torino è una delle poche certezze - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Boateng - Foto N.9
    BOATENG. Operazione nostalgia anche nel suo caso. Il Boa chiama dalla Germania, dove è rimasto a piedi dopo aver rescisso con lo Schalke, il Milan risponde riportandolo a bordo. Ritrova la gioia del gol 12 giorni dopo il ritorno a Milanello, ma ora che Mihajlovic pare aver trovato la formula giusta dovrà accontentarsi di dare il proprio contributo partendo dalla panchina - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Perotti - Foto N.10
    PEROTTI. Sembrava un mercato senza senzo, quello giallorosso, con la linea dei giocatori capaci di agire dietro a Dzeko infoltita con i nuovi acquisti. E invece proprio loro, tra i quali l'ex genoano, stanno rendendo più di tutti, contribuendo alla rinascita della Roma di Spalletti - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Diamanti - Foto N.11
    DIAMANTI. Ci sta mettendo tanta volontà, ma inevitabilmente paga anche lui il momentaccio dell'Atalanta. E così, dovendo fare un confronto con la squadra di inizio stagione, con Maxi Moralez protagonista, non mancano i tifosi che rimpiangono l'argentino - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Tello - Foto N.12
    TELLO. Tante aspettative, derivanti dal fatto che nessuno ha mai messo in discussione le sue qualità ma che ancora aspettavamo di vederle espresse al massimo. Con la regia di Paulo Sousa potremmo riuscirci. Di sicuro lo spagnolo è già entrato nei meccanismi viola, trovando anche il gol contro l'Atalanta - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images
  • Zarate - Foto N.13
    ZARATE. Rimandato, invece, l'argentino, ma solo a causa della condotta. Con il gol decisivo al Carpi al 93°, infatti, aveva già conquistato tutti: poi però l'espulsione evitabile nella gara con l'Inter - Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport
    ©Getty Images

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...