Dite la verità, anche voi avete voglia d'Europa. Non che tra Serie A e Premier non ci sia un bel da fare a tenere il ritmo: nelle prossime tre settimane solo due serate libere. Ma l'Europa ci è mancata, eccome. 122 giorni senza, con l'unica consolazione dei preliminari, è stata questa la vera tortura. Il primo a riemergere dalla lunga estate italiana sarà il Milan. Non poteva essere altrimenti, tanto per onorare sette trionfi collezionati in Champions. La vittoria, si sa, è questione anche di dna.

E noi di Sky ce l'abbiamo, noi e tutti gli abbonati al pacchetto sport, comunque vada per la propria squadra: da martedì 18 settembre potranno cominciare a gustare il sapore del proprio abbonamento al pacchetto sport. Si parte con Milan-Anderlecht, in buona compagnia però, perché sempre quella sera, contro la Dynamo Kiev, toccherà di nuovo la Champions il Psg dei grandi rimpianti Ancelotti: Ibra e Thiago Silva. Prima in casa anche per il Real di Mou contro il Manchester City. A proposito di new entry alla conquista dell'Europa: mercoledì subito grandi sfide con la Juventus che si riprende la Champions quasi 3 anni dopo l'ultima gara contro il Bayern Monaco. Questa volta c'è una inglese, ma non una qualunque: la più italiana che esista, la Regina d'Europa, il Chelsea di Di Matteo.  In campo anche Valencia, Manchester United e Barcellona, e poi il mosaico Interattivo, irrinunciabile eredità dell'esperienza olimpica, tutto in HD, per seguire davvero tutto e non perdersi nemmeno un dettaglio.

Ma la più grande novità riguarderà la vostra agenda: il giovedì niente lezione di salsa, calcetto spostato a data da destinarsi, cinema? No grazie. Da quest'anno arriva in casa nostra anche l'Europa League, giusto in tempo per non perdere di vista le grandi del nostro campionato: Napoli, Inter, Lazio e Udinese, impegnate in campo e a difendere il ranking. Un regalo per tutti i nostri abbonati sport e calcio.

Difficile anche scegliere cosa guardare, ma noi non vi chiediamo nemmeno questo: perché vedere i vincitori in carica dell'Atletico Madrid, i gol fantastici di Falcao, cullarsi sulle note di "You'll never walk alone" e poi saltare a White Hart Lane sarà possibile solo grazie alla nostra super diretta-gol, sempre e unicamente supportato dall'amico mosaico. 12 partite alle 19 e 12 alle 21, che spettacolo. Da non perdere anche se non si è in casa: ci pensa Sky Go, il calcio dove vuoi tu. Insomma tutto è pronto. Si ricomincia con le notti magiche, tutti a guardare le stelle d'Europa