I miti sono miti, a prescindere dai colori. Nel corso del ritorno di Real Madrid-Roma, Francesco Totti ha strappato la standing ovation dello Stadio Bernabeu. Ma non solo. A fine partita, il difensore e capitano del Real Madrid Sergio Ramos, ha rivelato che alla fine della partita contro la Roma, il numero 10 giallorosso è entrato nello spogliatoio del Real per chiedere una maglietta da lui firmata e dedicata. "Totti è venuto negli spogliatoi perché voleva una delle mie maglie firmate. Per me è un onore perché l'ho sempre ammirato, è un 'crack'. Mi ha dato la sua maglia che conserverò nella mia collezione", ha detto Ramos. "Totti merita gli applausi -  ha aggiunto Ramos -. Dopo tanti anni dedicati al calcio, gli hanno dimostrato affetto e ammirazione perché è un esempio per tutti”. Ecco la foto postata sugli account del madridista.