Sebastian Vettel di nuovo al volante sulla pista di Fiorano. Per il pilota tedesco non si è trattato di un "filming day" ma di un test che è stato regolarmente richiesto alla FIA . Vettel è arrivato ieri a Maranello, per preparare sul simulatore la prova di oggi sul circuito di Fiorano.

Di fatto si  è trattato di un collaudo di correlazione tra il simulatore e la pista. Per l’occasione il 4 volte campione del mondo ha utilizzato la F14-T del 2014  proprio la monoposto  che ha portato alla separazione tra Fernando Alonso e la Ferrari.

I programmi di Vettel e della Ferrari proseguiranno con il test Pirelli previsto sul circuito francese di Le Castellet la prossima settimana, mentre a Febbraio sarà la volta dei primi test collettivi del 2016 con la nuova monoposto sul circuito di Barcellona.