Domenica in Bahrain scatta il secondo GP della stagione (gara in diretta esclusiva su Sky Sport), ma nel mondo dei motori resta in primo piano l'incidente che ha coinvolto Fernando Alonso in Australia. La FIA ha avviato un'indagine su una presunta rottura del sedile della McLaren, da cui per fortuna il spagnolo è uscito quasi illeso. In particolare, a spezzarsi è stata la cellula di sicurezza che contiene il pilota e che si è rotta all'altezza delle spalle.