"Buongiorno non ho alcuna intenzione di ritirarmi alla fine dell'anno, è solo una notizia
inventata". Con queste parole su Twitter, Valentino Rossi liquida la notizia del Daily Telegraph che dava per certa l'intenzione del pilota di Tavullia di abbandonare le corse a
fine anno. L'articolo del giornale inglese dunque viene smentito dallo stesso Rossi attraverso il social network. Era già arrivata anche la smentita via Twitter di Davide Brivio, manager di Rossi. "Se ne sentono proprio di tutti i colori tipo questa:Valentino Rossi a fine stagione".

L'indiscrezione del Telegraph - Secondo le voci diffuse dal sito del quotidiano inglese Telegraph il motociclista di Tavullia avrebbe infatti deciso di ritirarsi alla fine della stagione 2012. E avrebbe già comunicato le sue intenzione a papà Graziano e al suo manager Davide Brivio. Poco competitivo con la sua Ducati, poco ottimista sullo sviluppo della moto il nove volte campione del mondo non ha mai parlato apertamente di un suo ritiro dalle competizione. Secondo il sito del Telegraph tra le ragioni del suo ritiro c'è la separazione con Jeremy Burgess, il capo ingegnere con cui Rossi ha costruito molte delle sue vittorie. E sul futuro post-Moto Gp del marchigiano il sito britannico vede le quattro ruote. Non la Formula 1 né la Ferrari, ma i rally in cui Valentino si è già cimentato.