"L'obiettivo è tornare in Formula 1 nel 2014, ma ora è ancora troppo presto. Non so nemmeno io dove mi porterà il mio percorso lungo e incerto". Robert Kubica riparte. Il pilota polacco partecipa alla terza edizione del Rally 'Ronde Gomitolo di Lana', prima vera tappa della sua nuova carriera. Il 27enne, uno dei piloti di maggior talento nel circus, nel febbraio dello scorso anno è rimasto coinvolto in uno spaventoso incidente nel Rally Ronde di Andora, in Liguria.

"Dopo tanti mesi di ospedali e fisioterapia avevo voglia di vedere le prime curve", dice oggi Kubica. L'obiettivo a lungo termine è l'abitacolo di una monoposto. "Sono qui perchè volevo rivivere l'adrenalina della gara. Adesso faccio questo rally, poi quello a San Martino di Castrozza (in programma tra una settimana, ndr) e poi si vedrà", dice Kubica. Nella Ronde Gomitolo di Lana, Kubica correrà in coppia con Giuliano Manfredi, a bordo della Subaru WRC del team  'First Motorsport'. Il programma prevede una prova speciale da ripetere 4 volte.