È la settimana del Grand Premio di San Marino di Moto Gp all'autodromo Marco Simoncelli a Misano Adriatico. Da venerdì le prove e domenica 16 la gara, ma il contorno è altrettanto ricco.

Giovedì 13 aprirà il lungo programma in ricordo del "Sic" la cronoscalata a squadre, in bici, con i piloti del Campionato Mondiale MotoGp: sul Monte Titano, la sfida tra i campioni della moto sarà per una volta a colpi di pedale, sulle strade percorse nell'ultimo Giro d'Italia. Al via anche Dani Pedrosa, Ben Spies, Andrea Dovizioso, Mattia Pasini, Alex De Angelis, Carl Crutchlow e Michele Pirro. Ci sarà anche un gruppo formato da personaggi legati alle moto, come Kevin Schwanz e Mattew Roberts, commentatore della MotoGp per la Bbc, scesi da Donington a Misano per raccogliere fondi e ricordare Marco Simoncelli con il progetto "Cycling of wishes".

Il gruppo raggiungerà poi il palasport di Coriano dal quale tutti partiranno in bicicletta verso il centro del paese romagnolo, dove incontreranno i familiari di Marco Simoncelli e il sindaco Domenica Spinelli. Ad accogliere i partecipanti ci saranno 58 ciclisti amatori insieme ai quali raggiungeranno in bicicletta il circuito di Misano. Il programma continuerà, la sera, all'Arena 58, nel centro di Misano: musica e spettacolo e soprattutto una nuova sfida "Vip" tra piloti, giornalisti e addetti ai lavori in sella alle "Ape car cross racing" per il trofeo intitolato al pilota giapponese Kato.

Venerdi' 14 settembre, al ristorante Sporting sarà presentato "Il nostro Sic", libro scritto dal giornalista Paolo Beltramo insieme ai genitori di Marco. Alle 21, allo Stadio Comunale Santamonica, partita di calcio tra la Nazionale Stilisti e una squadra formata da personaggi del motomondiale per la Fondazione Marco Simoncelli Onlus. Infine, sabato alle 20.30 nell'Arena 58 di Misano Centro, la Gara 5 del campionato individuale open.