Danilo Gallinari si regala una grande notte nel match che Denver vince per 112-110 contro la
corazzata Golden State Warriors. Nei 38 minuti e mezzo di gioco il "Gallo" fa registrare al suo attivo anche cinque rimbalzi e due assist, ma la palla strappata a Curry a 8 secondi dalla fine e con il risultato in bilico è probabilmente la giocata che ha deciso il match. Per i Nuggets in doppia cifra anche Barton (21), Harris (19 punti) e Arthur (18). Per i Warriors, campioni in carica e alla terza sconfitta stagionale, sono 38 i punti di Curry (per lui anche 9 assist), 18 per Barnes, 17 per Thompson e 15 per Bogut ma a far festa sono i Nuggets di Gallinari che, a fine partita, incassa anche i complimenti di coach Malone che lo candida per l'All-Star Game.

 

In campo anche gli altri due italiani, Andrea Bargnani e Marco Belinelli. Il "Mago" torna a sorridere insieme ai suoi Nets che vincono il derby contro i Knicks imponendosi per 110-104. Per l'azzurro, ex della sfida, 13 minuti e mezzo in campo con 4 punti e un rimbalzo. Venti punti per Brook Lopez, ne fa 19 Thaddeus Young, 17 Shane Larkin, 14 Johnson e Bogdanovic, 10 Ellington. Ai Knicks, invece, non bastano i 31 punti di Derrick Williams per evitare la sconfitta contro i "cugini".

 

Belinelli - Se Gallinari e Bargnani vincono, perde Marco Belinelli che con i suoi Kings si arrende ai New Orleans Pelicans per 109-97. In poco meno di venti minuti il "Beli" mette a referto 2 punti e un assist, è DeMarcus Cousins che prova a trascinare Sacramento con i suoi 32 punti, ne fa 17 Rajon Rondo ma non è
serata per i Kings. Tra i Pelicans Anthony Davis ed Eric Gordon sono i migliori realizzatori del match con 24 punti a testa, mentre ne fanno 18 ciascuno Ryan Anderson e Norris Cole.  

 

 

I risultati - Los Angeles Clippers-Miami Heat 104-90; Portland Trail Blazers-Utah Jazz 99-85; Sacramento Kings-New Orleans Pelicans 97-109; Denver Nuggets-Golden State Warriors 112-110; Boston Celtics-Indiana  Pacers 103-94; Houston Rockets-Minnesota Timberwolves 107-104;  Oklahoma City Thunder-Dallas Mavericks 108-89; Brooklyn Nets-New York  Knicks 110-104; Charlotte Hornets-Atlanta Hawks 107-84; Washington  Wizards-Milwaukee Bucks 106-101.