Lo svizzero Roger Federer, vincitore di 17 Slam, si è sottoposto con successo ad un intervento chirurgico in artroscopia al ginocchio, oggi in Svizzera, per intervenire su un menisco lesionato. L'infortunio è avvenuto dopo la semifinale degli Australian Open, come riporta il sito del campione svizzero. Di conseguenza Federer ha rinunciato a giocare i tornei Atp di Rotterdam (8-21 febbraio) e di Dubai (22-27 febbraio).

 

"Sono molto deluso di dover perdere i tornei di Rotterdam e Dubai in quanto sono due dei miei tornei preferiti del circuito Atp", ha detto Federer. "Anche se questo è uno sfortunato contrattempo, mi sento felice che fino ad ora sono rimasto per lo più in buona salute per tutta la mia carriera. I miei medici mi hanno assicurato che l'operazione è stata un successo e con una corretta riabilitazione, sarò in grado di tornare in campo al più presto".