1. Altro

(none)
La parola triathlon ha origini antiche, arriva infatti dall'unione di ''trei'' (tre) e ''athlos'' (competizioni). Sono infatti tre gli sport che compongono questa disciplina: nuoto, ciclismo e corsa. Non si hanno però notizie certe circa la nascita di questo sport, la versione più comune ci riporta nella Francia degli anni '20 dove ci sono tracce delle prime gare a Marsiglia, La Rochelle ed in Ile de France con distanze e metodi differenti. La disciplina poi scomparì nell'oblio e riapparve nel 1974 a Mission Bay, California dove una competizione di nuoto, corsa e ciclismo venne per la prima volta chiamata triathlon. Da lì partì una rapida crescita di questo sport che venne subito messo sotto la lente di ingrandimento del Comitato Olimpico, deciso ad inserirlo il prima possibile nel programma dei Giochi Estivi. Nel 1989 venne creata la International Triathlon Union, federazione internazionale e, dopo soli cinque anni, la disciplina venne ufficialmente inserita nel programma olimpico. La competizione può variare con diverse distanze ed esistono numerose declinazioni di questo sport. La più estrema è senza dubbio l'Ironman dove gli atleti competono per 3.9 km a nuoto, 180 km in bicicletta e terminano la gara con una maratona di 42,195 km. I campionati del Mondo di questa specialità si disputano ogni anno dal 1978 nello scenario meraviglioso delle isole Hawaii e rappresentano il maggior evento mondiale della disciplina. Le gare di Baku verranno svolte alla Bilga Beach, il 13 giugno partirà la gara femminile mentre quella maschile il giorno seguente.
 

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi