Ora in onda

Sassuolo - Cagliari

Sky Sport 1 HD

  • Sky Sport 1 HD

    Sassuolo - Cagliari

    h.04:20

  • Sky Sport 2 HD

    Ulster Rugby - Saracens

    h.04:15

  • Sky Sport 3 HD

    Golf: Augusta Masters

    h.03:00

  • Sky Supercalcio HD

    Bologna - Parma

    h.05:45

  • Fox Sports HD

    Highlights Fox Sports

    h.05:45

  • Sky Sport F1 HD

    I Signori della F1

    h.05:30

  • Eurosport HD

    Snooker: Haikou World Open

    h.00:45

  • Eurosport 2 HD

    Snooker: Haikou World Open

    h.05:00

Palinsesto completo

  1. Home
  2. Calcio Italiano
  3. Champions
  4. Calcio Estero
  5. F1
  6. MotoGP
  7. NBA
  8. Tennis
  9. Gossip
  10. Video
  11. Altro
RISULTATI
John Degenkolb - Tutte le notizie

Le pagelle del pavé: che leoni Cancellara, Boonen e Wiggins!

PARIGI ROUBAIX 10 E LODE LA FOTOGALLERY. La Roubaix ha chiuso due settimane di battaglia nelle classiche del Nord. Trionfano lo svizzero e Terpstra (IL VIDEO), ma la prova del britannico già vincitore del Tour è storia. Sagan e Degenkolb crescono, male Pozzato e Paolini

Roubaix da leggenda, l'imperatore outsider è Terpstra

La gioia immensa di Niki Terpstra, vincitore per distacco della Roubaix 2014 (Getty) Sui 257 km della classicissima, giunta all'edizione n° 112, va in scena uno spettacolo memorabile. Tutti i big assieme nel rush finale, ma nel velodromo entra da solo l'olandese, scattato a 5 km dal traguardo. Beffati Cancellara e Boonen

Gand, sprint fulminante di Degenkolb. Sagan è battuto

Il tedesco John Degenkolb si è aggiudicato la Gand Wevelgem, prima grande classica del nord VIDEO. Sui 233 km della classica belga il grande sconfitto è lo slovacco Sagan (solo terzo dietro a Demare). Una caduta toglie di mezzo il tedesco Greipel a 8 km dal traguardo. Catalogna: la corsa a Rodriguez davanti a Contador

Da Cavendish a Pelucchi: i 10 favoriti della Sanremo

MARK CAVENDISH LA FOTOGALLERY. Salvo sorprese - che però si vedono spesso - a giocarsi la Milano-Sanremo dovrebbero essere i velocisti, con l'inglese e André Greipel in prima fila. Appena dietro nelle gerarchie Sagan e Degenkolb. In lizza anche Modolo, Guardini e Demare

Parigi-Nizza, Degenkolb nuovo leader: vince allo sprint

Degenkolb (Getty) Il velocista tedesco si è aggiudicato la terza tappa: nella volata ha battuto sul traguardo Goss e Rojas, strappando la leadership a Bouhanni. La tappa si è conclusa sul circuito di Magny Cours: il vincitore ha dedicato il successo a Michael Schumacher

Tour, top e flop/7: la Cannondale è un'orchestra perfetta

TEAM CANNONDALE LE PAGELLE. La vittoria di Sagan nella 7a tappa è un capolavoro corale del team italo-americano. I velocisti più quotati si staccano: Degenkolb non ne approfitta e Bennati torna sul podio. Boasson Hagen è troppo passivo, così Impey si gode il giallo

Da Napoli alla neve: il film del Giro di Vincenzo Nibali

girostory LE EMOZIONI DELLE 21 TAPPE! Tre settimane di attacchi, imprese solitarie, volate brucianti. Una gallery per ripercorrere il Giro che ha incoronato Nibali. Tanti gli italiani protagonisti: da Paolini a Visconti, fino a Puccio e Santambrogio. LO SPECIALE

Top&flop/6: Omega Pharma perfetta, Chicchi non si vede mai

Mark Cavendish Il team di Cavendish è il vero padrone della tappa: controlla i fuggitivi e pilota il capitano fino alla conquista della frazione. Il velocista della Fantini non ci prova neanche, sfortunato Degenkolb

Top&flop/5: Degenkolb, che gamba. Cavendish affonda

Degenkolb Il tedesco fa un numero, chiudendo il buco su Canola e vincendo da campione. L'inglese si arrende alle prime asperità. Vivace Evans, sempre nelle prime posizioni. Bene Paolini, che conserva la rosa

Giro, a Matera cadono tutti: tappa a Degenkolb

Degenkolb La quinta tappa è stata caratterizzata da una bruttissima caduta a poco più di un km dall'arrivo che ha messo fuori causa tutti i velocisti. Alla fine vince il tedesco della Argos-Shimano. Paolini resta in rosa

Domenica c'è la Milano-Sanremo: ecco i vincitori Papabili

Milano-Sanremo 2013 La Classica di Primavera mantiene invariato il percorso del 2012, ma si correrà per la prima volta di domenica. Peter Sagan è il grande favorito, dietro di lui pronti a darsi battaglia Cavendish, Goss, Cancellara e Boasson Hagen. Pozzato speranza azzurra

Vuelta, il sigillo di Degenkolb sul trionfo di Contador

Alberto Contador Getty Nel giorno del primo successo importante del madrileno dopo la squalifica, c'è spazio per la quinta vittoria del tedesco, che a Madrid precede Viviani e Bennati. Con Contador sul podio gli altri spagnoli Valverde e Joaquim Rodríguez. Froome chiude 4°

Vuelta, Cummings anticipa gli sprinter a Ferrol

Stephen Cummings Il britannico del Team BMC stacca i compagni di fuga a 3 chilometri dal traguardo e vince in solitaria in Galizia. Secondo Meyer, terzo Flecha (Team Sky). Degenkolb regola il gruppo, giunto al traguardo con 40" di distacco. Tutto invariato nella generale

Vuelta, poker di Degenkolb: altro sprint vincente

Degenkolb Nella decima tappa (Ponteareas-Sanxenxo 190,0 km), altra volata vincente del tedesco della Argos-Shimano, che sul traguardo ha preceduto Bouhanni e l'azzurro Bennati. Rodriguez resta leader

Vuelta, ancora Degenkolb. Viviani bruciato allo sprint

Degenkolb Nella settima tappa, 164 km da Huesca a Alcañiz, il tedesco vince la sua terza volata, anticipando di un soffio l'azzurro della Liquigas e Allan Davis. Joaquim Rodriguez ancora leader

Vuelta, quinta tappa: Degenkolb beffa Bennati allo sprint

Degenkolb Sul circuito di Logrono, il velocista tedesco della Argos ha battuto proprio sul traguardo l'azzurro della Radioshack, bissando il successo della seconda tappa. Joaquim Rodriguez resta il leader della generale

Vuelta, a Viana sprinta Degenkolb. Castroviejo in rosso

John Degenkolb Nella seconda tappa della corsa spagnola il velocista della Argos brucia Davis e Swift (Team Sky). Quarto l'azzurro Viviani. In classifica generale resta in testa lo spagnolo del Team Movistar

Vuelta, riecco Contador: lo sfidano Froome e Rodríguez

Alberto Contador Watson Tanti arrivi all'insù per la corsa iberica, che avrà al via meno campioni rispetto a Giro e Tour, ma rischia di essere più spettacolare. Oltre allo spagnolo della Saxo Bank (al rientro dopo la squalifica) da seguire anche Gesink, Cobo e Van Den Broeck

Bettini avvisa gli azzurri: occhio a Gilbert, Evans e Freire

Filippo Pozzato A Melbourne il ct indica gli avversari più temibili per l'Italia di Pozzato nel mondiale su strada: "Il belga è un grande corridore, l'australiano è da considerarsi un battitore libero. La Spagna correrà unita per Oscar". Under 23, oro a Geelong. LE FOTO

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2014 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Dimenticato lo username? Dimenticata la password?

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera username
Recupera username
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera username
Recupera password
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Cerca su Sky