Caricamento in corso...
07 maggio 2009

Tennis, la Jankovic abdica. A Roma passa la Kuznetsova

print-icon
kuz

Svetlana Kuznetzova, grande momento di forma per la russa

La serba, vincitrice degli Internazionali d'Italia nel 2007 e nel 2008, viene sconfitta dalla russa giustiziera della Pennetta. Le altre semifinaliste sono la bielorussa Aznarenka, la numero uno al mondo Safina e Venus Williams

Svetlana Kuznetsova è la prima semifinalista degli Internazionali Bnl d'Italia. La tennista russa ha eliminato nei quarti di finale la campionessa uscente Jelena Jankovic col punteggio di 6-1, 7-6 in un'ora e 38 minuti di gioco. Per la Kuznetsova si tratta di una rivincita visto che nel 2007, sul campo centrale del Foro Italico di Roma, aveva perso la finale del torneo proprio contro la giocatrice serba.

Mai così avanti a Roma la diciannovenne Azarenka, che ha superato 7-6, 6-3 l'estone Kaia Kanepi, mentre Dinara Safina, reduce dalla splendida impresa contro la cinese Jie Zheng, ha firmato un'altra grande rimonta: sotto 6-3, 3-1 nel match con la spagnola Maria Josè Martinez Sanchez e dolorante al piede destro, ha infilato undici giochi di fila e si è imposta 6-3, 6-0. In serata completa il quadro delle semifinali Venus Williams, che batte in due veloci set, col punteggio di 6-1, 6-2, la Radwanska.

Tutti i siti Sky