Caricamento in corso...
11 maggio 2009

Tennis, Gasquet positivo alla cocaina e sospeso dall'Itf

print-icon
gas

Gasquet a Roma durante gli Internazionali d'Italia

Positività riscontrata ad un test antidoping durante il torneo di Miami. Il portavoce della federtennis internazionazionale Robinson: "Nonostante il giocatore si dichiari innocente sarà squalificato fino al termine dell'udienza"

La federtennis internazionale ha sospeso il francese Richard Gasquet, risultato positivo alla cocaina in un controllo antidoping. Gasquet si è dichiarato innocente ed ha annunciato di volersi difendere. La federtennis internazionale ha fatto sapere che entro 60 giorni si riunirà un tribunale antidoping che esaminerà il caso.

Gasquet ha fatto sapere di voler continuare a raccogliere prove per dimostrare la sua innocenza anche se entrambi i test, campione A e B, sono risultati positivi alla cocaina. Tracce della sostanza sono state trovate nelle urine del 22enne francese durante il torneo di Key Biscayne, Florida, a marzo. "Sarà sospeso fino alla termine dell'udienza", ha spiegato il portavoce del'Itf Neil Robinson, "Ora riuniremo un tribunale antidoping. Penso che ci vorranno almeno 60 giorni, considerando che i membri arriveranno da ogni parte del mondo appositamente per questo".

Tutti i siti Sky