Caricamento in corso...
31 maggio 2009

Roland Garros: miracolo Soderling, Nadal eliminato a Parigi

print-icon
nad

Nadal a terra, sconfitta inaspettata per il nuemro uno del mondo

Dopo 31 vittorie e quattro trionfi si ferma clamorosamente la corsa del numero uno del mondo sulla terra rossa parigina. L'impresa è dello svedese Soderling, che mai si era spinto oltre il terzo turno al Roland Garros, col punteggio di 6-2, 6-7, 6-4, 7-6

Non bastava l'eliminazione di Nole Djokovic, è giunta anche quella del numero uno del mondo Rafael Nadal: la prima settimana del Roland Garros si chiude con il botto mentre lo Slam francese perde inaspettatamente per strada i due campioni più attesi.

Il Philippe Chatrier diventa palcoscenico di una delle più grosse sorprese della storia del Roland Garros degli ultimi anni: la striscia vincente di Nadal sulla terra rossa parigina si ferma a 31 vittorie e quattro trionfi. A spezzare l'egemonia del maiorchino ci ha pensato un perfetto outsider, lo svedese Robin Soderling, tennista da campi rapidi che in carriera ha collezionato 3 titoli (contro i 36 del suo avversario), nessuno sulla terra, e al Roland Garros non si era mai spinto oltre il terzo turno. E pensare che il n° 25 del ranking ATP aveva affrontato lo sopagnolo di recente al Foro Italico,raccogliendo un misero game...

Robin Soderling ha disputato la partita della vita riuscendo a compiere un'impresa che a tutti pareva impossibile: il re della terra è stato sconfitto per la prima volta nel suo torneo preferito per 6-2, 6-7 (2-7), 6-4, 7-6 (7-2) mentre lo svedese guadagna i quarti di finale dove aspetta il vincente del match tra Davydenko e Verdasco.

Tutti i siti Sky