Caricamento in corso...
06 giugno 2009

Roland Garros, Kuznetsova regina a Parigi

print-icon
rol

Svetlana Kuznetsova ha vinto il Roland Garros 2009 nella finale contro Dinara Safina

Nella finale tutta russa contro la numero uno del mondo Dinara Safina, la testa di serie numero 7 del tabellone ha avuto vita facile: 6-4, 6-2. Domenica l'ultimo atto tra Federer e Soderling. Per lo svizzero allenamento blindato. LE FOTO DELLA FINALE

COMMENTA NEL FORUM DEL TENNIS

E' Svetlana Kuznetsova la regina di Parigi 2009. Nella finale tutta russa del tabellone femminile del Roland Garros, seconda prova stagionale del Grande Slam disputata sui campi in terra rossa della capitale francese, la Kuznetsova, testa di serie numero 7 del tabellone, ha avuto facilmente la meglio in due set sulla connazionale numero uno del mondo e del tabellone Dinara Safina: 6-4, 6-2 per un'ora e 14 minuti di gioco i parziali del match.

Secondo trionfo in carriera in un torneo dello Slam per la Kuznetsova, dopo gli US Open del 2004. E sfatato il tabù di Parigi, dove aveva perso la finale nel 2006. Prosegue invece il digiuno da Slam della Safina, alla seconda sconfitta consecutiva in finale a Parigi. La numero uno del mondo aveva già perso ad inizio stagione anche la finale degli Australian Open.

Allenamento blindato, nessun  incontro con la stampa e massima concentrazione. Così Roger Federer ha vissuto la vigilia della finale del Roland Garros. Lo svizzero n.2  del mondo domani affronterà lo svedese Robin Soderling in uno dei  match piu' importanti della sua carriera. Il campione di Basilea  potrebbe trionfare per la prima volta nel torneo sulla terra rossa di  Parigi, l'unico che ancora manca nella sua bacheca dei quattro del  Grand Slam. Inoltre, vincendo domani eguaglierebbe il record dello  statunitense Pete Sampras di 14 titoli dello Slam. "Non può passare  nessuno, nemmeno il presidente della Repubblica. E' un allenamento  privato", è stata la risposta data ai curiosi dagli addetti alla  sicurezza, che hanno protetto il campione elvetico durante  l'allenamento odierno con il francese Jerome Haehnel sul campo 2  dell'impianto parigino. Nessuna conferenza della vigilia.

Federer ha anche annullato l'incontro con la stampa svizzera. Si e' alzato tardi, ha pranzato e poi si è allenato. "Questo è un  torneo molto importante per lui", si e' limitato a dire Severin Luthi, allenatore part-time del numero 2 del mondo e capitano della Svizzera di  Davis.

Tutti i siti Sky