Caricamento in corso...
06 settembre 2009

Us Open, la Errani va ko. Fuori anche Safina e Sharapova

print-icon
us_

Sara Errani non è riuscita a raggiungere le compagne Flavia Pennetta e Francesca Schiavone agli ottavi dell'Us Open

L'azzurra non riesce a raggiungere Pennetta e Schiavone agli ottavi di finale. Giornata ricca di sorprese con i ko rispettivamente della testa di serie numero 1 ad opera della Kvitova e dell'avvenente russa battuta dalla Oudin

Sara Errani non è riuscita a raggiungere Flavia Pennetta e Francesca Schiavone agli ottavi degli Us Open di tennis. Al terzo turno l'azzurra è stata eliminata in due set (6-3, 6-4) dalla belga Yanina Wickmayer.

Dinara Safina ko e la numero 1 del mondo deve rinviare l'appuntamento con il primo titolo dello Slam. La russa è stata sconfitta nel terzo turno del torneo in corso a Flushing Meadows. La moscovita, prima testa di serie, è finita al tappeto contro la 19enne ceca Petra Kvitova, numero 72 del ranking, che si è imposta per 6-4, 2-6, 7-6 (7-5) al termine di una battaglia di 2h34' che è terminata dopo la mezzanotte. La Safina, 23 anni, in carriera ha vinto 12 tornei. Da aprile occupa la prima posizione nella classifica Wta: nella sua bacheca, però, non c'è ancora traccia di un titolo major. La sorella di Marat Safin è arrivata per 3 volte ad un passo dalla conquista di un torneo del Grande Slam: nel 2009 è arrivata in finale all'Australian Open e al Roland Garros, ma in entrambi i casi è tornata a mani vuote.

La giornata negativa delle racchette russe è stata completata dall'eliminazione di Maria Sharapova. La siberiana ha dovuto lasciare strada ad un'altra teenager terribile: la statunitense Melanie Oudin, che compirà 18 anni il 23 settembre, ha avuto la meglio per 3-6, 6-4, 7-5. L'exploit della giovanissima ha consolato il pubblico a stelle e strisce, che ha avuto poche soddisfazioni dai match maschili. James Blake è stato sconfitto in 3 set dallo spagnolo Tommy Robredo, Sam Querrey ha perso in 4 set contro lo svedese Robin Soederling e in precedenza Jesse Witten si era arreso al serbo Novak Djokovic. Agli  ottavi, a difendere l'onore del tennis made in Usa, ci sarà John Isner. Il 24enne ha vinto la battaglia di 3h51' contro il più illustre connazionale, Andy Roddick: la testa di serie numero 5 ha alzato bandiera bianca al termine del match finito al tie-break del  quinto set.

Tutti i risultati delle gare femminili

Petra Kvitova (Cec) - Dinara Safina (Rus, 1) 6-4, 2-6, 7-6  (7-5);
Yanina Wickmayer (Bel) - Sara Errani (Ita) 6-3, 6-4;
Katerina Bondarenko (Ucr) - Anastasia Rodionova (Aus) 7-6 (7-4), 6-4;
Gisela Dulko (Arg) - Yaroslava Shwedova (Kaz) 6-3, 6-4;
Melanie Oudin (Usa) - Maria Sharapova (Rus, 29) 3-6, 6-4, 7-5;
Nadia Petrova (Rus, 13) - Zheng Jie (Chn, 21) 6-4, 6-1;
Caroline Wozniacki (Dan, 9) - Sorana Cirstea (Rom, 24) 6-3, 6-2;
Svetlana Kuznetsova (Rus, 6) - Shahar Peer (Isr) 7-5, 6-1.

IL TABELLONE MASCHILE

IL TABELLONE FEMMINILE

Tutti i siti Sky