Caricamento in corso...
13 settembre 2009

Us Open: Nadal raggiunge Federer e Djokovic in semifinale

print-icon
us_

Il numero due del mondo, Rafael Nadal

Concluso il match sospeso per pioggia tra lo spagnolo e Gonzalez. Rafa ha vinto in tre set e affronterà l'argentino Del Potro. L'altra sfida vede di fronte per la terza volta consecutiva a Flushing Meadows il numero 1 e il numero 4 del mondo

IL TABELLONE MASCHILE

IL TABELLONE FEMMINILE

Avevamo lasciato Rafael Nadal e Fernando Gonzalez al tie break del secondo set. Il match tra lo spagnolo numero tre del mondo e il cileno era stato sospeso definitivamente per pioggia durante il secondo parziale. Nadal aveva fatto suo il primo set al tie-break, chiuso sul punteggio di 7-4, dopo aver annullato un set point a Gonzalez sul proprio servizio quando l'avversario conduceva 6-5, mentre nel secondo la situazione era sul 6-6 e si stava giocando il tie-break (Nadal avanti 3-2, con Gonzalez al servizio). Dopo 37 ore il match è ripreso dov'era stato interrotto ma la situazione non è cambiata. Nadal, complici gli errori di Gonzalez, chiude anche il secondo tie break 7-2 e porta a casa il terzo parziale. C'è poco da dire sul netto 6-0 con cui il maiorchino elimina il cileno. Il n° 3 del mondo non fa nulla di più di quello che gli è richiesto: butta la pallina dall'altra parte della rete e approfitta dell'imprecisione di Gonzalez. Con questo successo lo spagnolo si assicura la seconda posizione del ranking a prescindere dai risultati che Djokovic otterrà nel torneo e strappa il pass per la semifinale dove affronterà Juan Martin Del Potro. Con l'argentino, però, la sensazione è che per il niño non sarà così facile.

L'altra semifinale è una sfida ormai consolidata: come l’anno scorso, o come, seppur in circostanze diverse, due anni fa, Roger Federer e Novak Djokovic si incontreranno nuovamente agli US Open, e sarà la loro terza volta. Si ripete la sfida in semifinale del 2008, e lo scontro che fu finale nel 2007.

Tutti i siti Sky