Caricamento in corso...
14 settembre 2009

Clijsters & Federer, segreti da mamma e papà vincenti

print-icon
spo

La magia con cui Federer ha conquistato la finale degli Us Open: il colpo più bello della sua vita

La belga ha trionfato agli Us Open puntando su uno staff in famiglia: oltre ad allenatore e preparatore, con lei viaggiano marito, figlia (18 mesi) e baby sitter. Roger ha esibito il colpo più bello della sua vita: diventare babbo lo ha persino migliorato

Ecco la prima mamma del tennis campionessa di uno Slam, dopo Evonne Goolagong a Wimbledon 1980. Agli UsOpen 2009 è successo questo: una bambina di 18 mesi dai riccioli biondi ruba la scena all'Arthur Ashe Stadium, prima di mamma Kim.

Ma può ancora succedere altro. Perché se è vero che nella top 100 femminile attuale c'è solo un'altra mamma (Sybille Bammer, numero 29) e che dopo l'australiana dal lontano 1980, solo altre 7 donne sono tornate in campo dopo la maternità, sono pochi i padri che hanno vinto uno Slam - solo 8 dal 1980 in poi, solo Connors più di una volta. Ecco allora che dopo mamma Clijsters, toccherà a papà Federer: lui da poco padre di due gemelle, e pronto a dimostrare che anche i papà possono dominare il mondo dello sport.

Lei intanto ci è riuscita così, puntando su uno staff in famiglia: oltre ad allenatore e preparatore, con lei viaggiano marito, figlia e baby sitter. "Meraviglioso" ha detto il numero uno, "meraviglioso" hanno detto tutti anche quando ha conquistato la finale così. Con un capolavoro che lo ha portato al match point, un colpo che lo stesso Federer ha definito "il più bello della sua vita". E se in Gran Bretagna è possibile scommettere già su un successo a Wimbledon di una delle sue gemelline, intanto tocca a papà Roger.

GUARDA IL SENSAZIONALE VIDEO DEL COLPO DI FEDERER

IL TABELLONE MASCHILE

IL TABELLONE FEMMINILE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT 

Tutti i siti Sky