Caricamento in corso...
14 ottobre 2009

Torneo di Shanghai, Fognini eliminato da Djokovic

print-icon
fab

Fabio Fognini è nato a Sanremo il 24 maggio 1987

L'azzurro, attualmente numero 66 Atp, ha ceduto al serbo testa di serie n.2 e reduce dalla vittoria nel "China Open" di Pechino, per 6-3 6-1. Il 21enne ligure, dopo aver superato le qualificazioni, aveva sconfitto all'esordio il lettone Ernest Gulbis

Nulla da fare per Fabio Fognini al secondo turno del Masters 1000 di Shanghai, torneo Atp dotato di un montepremi di 3.240.000 dollari in corso sui campi in cemento della metropoli cinese.

L'azzurro, attualmente numero 66 Atp, ha ceduto al serbo Novak Djokovic (n. 4 Atp), testa di serie numero due e reduce dalla vittoria nel "China Open" di Pechino, per 6-3 6-1.

Nel primo set Fognini ha tenuto fino al 3-3, poi l'allungo di Djokovic che ha infilato quattro game consecutivi portandosi sul 6-3 1-0 con break di vantaggio. Fabio ha strappato il servizio all'avversario (1-1), ma ha poi subito ancora tre break di fila del serbo che ha chiuso 6-1 dopo un'ora e dieci minuti.

Il ventunenne ligure, dopo aver superato le qualificazioni, aveva sconfitto all'esordio nel main draw il lettone Ernests Gulbis, prendendosi anche la rivincita dell'unico precedente disputato nella sfida dei playoff di Coppa Davis sulla terra rossa di Montecatini lo scorso anno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

ENTRA NEL FORUM DEL TENNIS

Tutti i siti Sky