Caricamento in corso...
16 ottobre 2009

Masters Shanghai: Ljubicic si ritira, Nadal è in semifinale

print-icon
raf

La potenza di Rafa Nadal durante il match contro Ivan Ljubicic (foto lp)

Lo spagnolo approfitta dell'infortunio del croato e passa al turno successivo dove affronterà Lopez che ha eliminato Soderling. L'altra semifinale vedrà di fronte Djokovic, vittorioso su Simon, e Davydenko, giustiziere di Stepanek

LA PROGRAMMAZIONE DEL TORNEO DI SHANGAI

Rafael Nadal si è qualificato per le semifinali dell'Atp Masters di Shanghai (cemento, montepremi 3,24 milioni di dollari). Lo spagnolo, testa di serie numero 1, ha beneficiato del ritiro di Ivan Ljubicic. Nei quarti di finale, il croato ha lasciato il campo sul risultato di 6-3, 3-6.

In mattinata il primo quarto di finale allo Stadium Court tra Nikolay Davidenko e Radek Stepanek ha decretato il primo semifinalista. Si tratta del russo che batte in tre set, 6-1, 4-6, 6-1, il ceco e vede, così, più vicina la qualificazione al masters finale della stagione che si terrà a Londra a fine novembre. Un break in apertura di Davydenko chiarisce immediatamente le sorti del primo set, in cui la testa di serie n° 6 domina concedendo al ceco un solo game. Più equilibrato il secondo parziale, con il break di Stepanek al terzo gioco, il controbreak di Davydenko e l'immediata risposta del ceco, che alla fine s'impone 6-4. Verdetto rinviato al terzo set che Davydenko conquista in scioltezza con un netto 6-1.

Non mancano le sorprese sul cemento di Shanghai, ma questa volta non si tratta dell'ennesimo infortunio, questa volta la sorpresa si chiama Feliciano Lopez. Lo spagnolo, infatti, s'impone in due set (7-6, 6-3) sul più quotato Robin Soderling, testa di serie n° 9. Il primo parziale procede equilibrato fino al quinto game, quando Lopez si arrende al break di Soderling. Lo svedese subisce, però, immediatamente il controbreak dello spagnolo, e il set si decide al tie break, conclusosi 7-4 a favore del tennista iberico. Scivola via più velocemente la seconda frazione di gioco dove Soderling molla il colpo e si arrende 6-3 a Lopez che strappa, così, il pass per le semifinali. Brutto ko per lo svedese che vede allontanarsi le possibilità di qualificarsi per la Masters Cup di Londra.

Djokovic strappa il pass per le semifinali del Masters di Shanghai, battendo in tre set il francese Gilles Simon. 6-3, 2-6, 6-2 è il risultato dei parziali a favore del serbo al termine di un match che si è rivelato più faticoso del previsto per lui. Nonostante il risultato del primo set, la frazione di gioco, durata 49 minuti, è stata più dura di quanto traspaia dal risultato. Nel secondo set il n° 2 del tabellone perde la bussola, commette troppi errori e si arrende al transalpino che mostra lampi da campione. Tutto si decide nel terzo parziale dove, almeno nei primi quattro giochi, accade di tutto e anche di più. Djokovic parte strappando il servizio a Simon, il quale, però, nel gioco successivo, trova il contro break. Di nuovo Nole si porta avanti 2-1 su servizio del francese e di nuovo l'avversario lo riacciuffa. Così via fino appunto al 2-2 quando il n° 4 del mondo riesce a tenere la battuta. E' il punto di svolta che permette al serbo di concludere il match e di volare in semifinale dove affronterà Davydenko.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT


COMMENTA NEL FORUM DEDICATO AL TENNIS

Tutti i siti Sky