Caricamento in corso...
03 novembre 2009

Tennis, Haas colpito dall'influenza A

print-icon
spo

tommy Hass ha contratto il virus dell'influenza A. Ma le sue condizioni sono buone (immagine dal sito bild.de)

Il tedesco, come riferisce il quotidiano 'Bild', ha contratto il virus e ha passato tre giorni d'inferno durante il torneo di Stoccolma. Le sue condizioni sono migliorate, ma resta in attesa di ulteriori esami

Tommy Haas alle prese con l'influenza A. Il tennista tedesco, come riferisce il quotidiano Bild, ha contratto il virus e ha passato 3 giorni di inferno durante il recente torneo di Stoccolma. Le condizioni del tennista sono migliorate ma bisogna attendere l'esito degli ultimi esami per capire  se l'influenza è stata definitivamente superata. Haas riceverà nelle prossime ore i risultati dei controlli.

Il 31enne si è ammalato due settimane fa. "E' iniziato tutto  dopo il match del primo turno (a Stoccolma, ndr) -racconta-. Mal di  gola, brividi e febbre durante la notte. Sono stato veramente male per 3 giorni, non potevo nemmeno lasciare la mia camera d'albergo. Mi sono sottoposto al test perché sospettavo si trattasse di influenza suina  e l'esame è stato positivo: è stato uno choc". Il peggio, pero',  sembra passato. "Ora sono abbastanza tranquillo: so che una persona  in buone condizioni fisiche, come me, puo' sconfiggere il virus  abbastanza rapidamente".

Tutti i siti Sky