Caricamento in corso...
25 novembre 2009

Re Roger se la ride: vince e resta il n.1 Atp

print-icon
rog

Re Roger chiude in bellezza il 2009: sconfiggendo Murray si è assicurato il primo posto della classifica Atp

Secondo match e seconda vittoria nel Master Atp 2009 per Roger Federer che ha superato in tre set l'idolo di casa Andy Murray. Ora c'è la sfida con Del Potro, che nell'altro match del gruppo A ha battuto Verdasco. GUARDA L'INTERVISTA SULLA CNN

GUIDA TV: COSI' LA MASTER CUP SU SKY SPORT  

Grazie alla vittoria su Murray, Federer si è assicurato la certezza di chiudere da numero uno il 2009 per la quinta volta in carriera, come già aveva fatto nel 2004, 2005, 2006 e 2007.

Secondo match e seconda vittoria, nel Master Atp 2009 per Roger Federer che ha superato in tre set l'idolo di casa Andy Murray. Davanti ai 17.500 dell'O2 Arena di Londra, lo scozzese si è aggiudicato la prima frazione 6-3, ma ha dovuto cedere la seconda con analogo punteggio. Senza storia il terzo set, con il n. 1 del mondo che strappa tre volte il servizio allo scozzese prima di chiudere 6-1 al terzo match-point.

Adesso, Federer, che insegue la quinta vittoria al Master (come Ivan Lendl e Pete Sampras), guida il Gruppo A, con due vittorie, una per Murray e l'argentino Juan Martin del Potro, vincitore nel pomeriggio in tre set sullo spagnolo Fernando Verdasco (6-4 3-6 7-6). Oggi, nell'ultimo turno della fase a gironi, del Potro affronterà Federer, mentre Verdasco se la vedrà con Murray.

Tutti i siti Sky