Caricamento in corso...
10 dicembre 2009

Arantxa Sanchez nei guai: deve 3,5 milioni al fisco

print-icon
ara

Arantxa Sanchez, ex numero 1 del mondo

La Corte Suprema ha respinto il ricorso della tennista: "La signora Vicario non ha mai vissuto ad Andorra e mai avuto intenzione di farlo". La vincitrice dell'Us Open nel '94 non avrebbe pagato le imposte sul reddito dal 1989 al 1993

L'ex tennista Arantxa Sanchez-Vicario dovrà pagare circa 3,5 milioni di euro a causa di imposte sul reddito non pagate dal 1989 al 1993. E' quanto disposto della Corte Suprema spagnola. La Corte ha respinto il ricorso della Sanchez-Vicario che ha dichiarato di essere residente ad Andorra nel periodo incriminato. "Non ha mai vissuto ad Andorra e mai ha avuto intenzione di farlo" ha sentenziato la Corte Suprema. La 37enne vincitrice dello US Open nel 1994 e tre volte campionessa del French Open aveva presentato ricorso contro la prima sentenza della corte del 2003.

ENTRA NEL FORUM DEL TENNIS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky