Caricamento in corso...
06 gennaio 2010

Pennetta e Schiavone ai quarti. La Vinci fuori a Brisbane

print-icon
rob

Sconfitta 1-6, 6-4, 6-1, Roberta Vinci è stata eliminata agli ottavi al torneo Wta di Brisbane

Nel Wta di Auckland le italiane avanzano ai quarti e, se vincessero ancora, si affronterebbero in semifinale. Va meno bene a Roberta Vinci, che nel Wta di Brisbane esce agli ottavi contro la Pavlyuchenkova

LE SPORTIVE PIU' SEXY DEL 2009:
SCOPRI LE TENNISTE IN CLASSIFICA

ENTRA NEL FORUM DEL TENNIS


Due azzurre nei quarti di finale del torneo "ASB Classic", uno dei due appuntamenti che aprono la stagione del circuito femminile (220mila dollari di montepremi) sui campi in cemento di Auckland, in Nuova Zelanda.
Si tratta di Flavia Pennetta e Francesca Schiavone, che hanno iniziato il 2010 nel migliore dei modi. La Pennetta, numero uno azzurra (12 del ranking Wta), prima testa di serie del torneo, dopo aver battuto la statunitense Jill Craybas per 6-2, 6-4, al secondo turno ha sconfitto Carla Suarez Navarro, numero 33 mondiale per 6-2, 6-2 in un'ora e 18 minuti.
Nei quarti Flavia Pennetta affronterà Dominika Cibulkova. Tre i precedenti tra la brindisina e la ventenne slovacca numero 28 del ranking Wta: Flavia conduce 2-1.

Sempre nella notte italiana è tornata in campo Francesca Schiavone. La tennista milanese, numero 4 del seeding e 17 dell classifica mondiale, dopo aver sconfitto la qualificata francese Stephanie Cohen-Aloro (6-2, 6-3), al secondo turno ha rifilato un secco 6-0, 6-3 in un'ora e dieci minuti all'indiana Sania Mirza, con la quale aveva sempre vinto anche nelle tre sfide giocate in passato.
Francesca Schiavone al prossimo turno troverà la francese Alizé Cornet, numero 49 Wta. La diciannovenne francese, finalista nel 2008 al Foro Italico, conduce 2-1 nei precedenti ma Francesca ha vinto l'ultima sfida lo scorso anno in Fed Cup ad Orleans.

In caso di successo di entrambe le azzurre nei quarti ad Auckland ci sarebbe una semifinale tutta italiana tra Pennetta e Schiavone. Gli altri due quarti di finale (quelli della parte bassa del tabellone) vedono di fronte la sorprendente giapponese Kimiko Date-Krumm (39 anni) e la belga Yanina Wickmayer (19 anni, testa di serie numero 3) e l'israeliana Shahar Peer e la russa Maria Kirilenko.

I risultati degli ottavi di finale del torneo Wta di Auckland:
Flavia Pennetta (Ita, 1) - Carla Suarez Navarro (Spa)  6-2, 6-2
Dominika Cibulkova (Svk) - Aravane Rezai (Fra, 7)  6-3, 6-4
Francesca Schiavone (Ita, 4) - Sania Mirza (Ind) 6-0, 6-3
Alize Cornet (Fra) - Elena Vesnina (Rus, 6)  6-1, 6-1
Kimiko Date Krumm (Jap) - Virginie Razzano (Fra, 8)  3-6, 6-3, 6-2
Yanina Wickmayer (Bel, 3) - Ioana- Raluca Olaru (Rom)  6-2, 6-2
Shahar Peer (Isr) - Magdalena Rybarikova (Svk)  6-1, 6-0
Maria Kirilenko (Rus) - Kaia Kanepi (Est) 6-2, 6-3

Niente da fare invece per Roberta Vinci che si è fermata al secondo turno del "Brisbane International" (220mila dollari di montepremi), in corso sui campi in cemento della città australiana. La tarantina, dopo essersi aggiudicata al primo turno il derby azzurro contro la compagna di Fed Cup Sara Errani, ha ceduto alla russa Anastasia Pavlyuchenkova in tre set con il punteggio di 1-6, 6-4, 6-1.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky