Caricamento in corso...
20 gennaio 2010

Australian Open, delusione Pennetta. Errani e Garbin ok

print-icon
pen

Flavia Pennetta è stata sconfitta dalla belga Yanina Wickmayer, una delle soprese di questi Australian Open (foto Ap)

L'azzurra, testa di serie numero 12, è stata sconfitta dalla belga Yanina Wickmayer che si è imposta per 7-6 (7-2), 6-1 in 1h26'. La Errani ha battuto la Ekaterina Makarova, Garbin ha avuto la meglio su Elena Vesnina. Tra i big avanzano Nadal e Roddick

COMMENTA NEL FORUM DEL TENNIS

Flavia Pennetta è stata eliminata al secondo turno dell'Australian Open. L'azzurra, testa di serie numero 12, è stata sconfitta dalla belga Yanina Wickmayer che si è imposta per 7-6 (7-2), 6-1 in 1h26'. Nel primo set, la Pennetta è stata capace di recuperare per 3 volte un break di svantaggio. Il tie-break, però, non ha avuto storia e la belga si è aggiudicata il  primo parziale. La Wickmayer, al terzo successo in altrettanti confronti diretti con la numero 1 d'Italia, ha preso in mano il gioco  senza concedere alcuna chance alla rivale.

"E' andata un po' meglio della finale di Auckland", dice la Pennetta riferendosi alla sconfitta subita contro la belga nella recente finale del torneo disputato in Nuova Zelanda. "Ma probabilmente oggi questa partita non l'avrei vinta neppure giocando al cento per cento. Lei è una delle giocatrici più in forma del momento ed è in grande fiducia", aggiunge. "Per quanto mi riguarda mi spiace non aver reso al meglio, ma non è una tragedia. La mia avversaria è stata più aggressiva nei punti importanti, io ho provato a variare il gioco ma non era facile perché lei tira molto forte", conclude la Pennetta.

Sara Errani ha sconfitto per 6-2, 6-3 la russa Ekaterina Makarova e ora affronterà la belga Yanina Wickmayer, che al secondo round ha avuto la meglio su Flavia Pennetta. Tathiana Garbin si ha sconfitto all'esordio la russa Elena Vesnina, testa di serie numero 28, per 7-6 (7-5), 6-4. La Garbin incontrerà ora la kazaka Yaroslava Shvedova.

Tra i big prova di forza di Rafael Nadal che ha sconfitto lo slovacco Lukas Lacko per 6-2, 6-2, 6-2 e si è qualificato per il terzo round del torneo in corso a Melbourne Park. Nadal affronterà il tedesco Philipp Kohlschreiber, che ha avuto la  meglio sullo statunitense Wayne Odesnik con lo score di 6-4, 3-6, 6-3, 6-2. Tra i big, bene anche lo statunitense Andy Roddick. la testa di  serie numero 7 ha avuto la meglio sul brasiliano Thomaz Bellucci per  6-3, 6-4, 6-4.

Tutti i siti Sky