Caricamento in corso...
28 gennaio 2010

Australian Open. La Henin sogna e Murray vola in finale

print-icon
and

Andy Murray è il primo finalista degli Australian Open al maschile

Si ferma in semifinale l'avventura delle giocatrici cinesi Li Na e Zheng Jie a Melbourne: a contendersi il trofeo femminile, saranno Serena Williams e le belga. Lo scozzese cede il primo set prima di liquidare con un perentorio 6-4, 6-4, 6-2 Marin Cilic

COMMENTA NEL FORUM DEL TENNIS

Si ferma in semifinale l'avventura delle giocatrici cinesi Li Na e Zheng Jie agli open d'Australia: a contendersi il trofeo femminile, saranno Serena Williams e Justine Henin che è tornata nel circuito a inizio anno dopo una pausa agonistica di circa 20 mesi. La Williams va a caccia del quinto successo agli Open d'Australia dopo le vittorie ottenute nel 2003, 2005, 2007 e 2009. La Henin ha già vinto gli Open nel 2004. Serena Williams, numero uno del ranking, ha impiegato oltre due ore per battere 7-6(4) 7-6(1) la cinese Li Na, sedicesima testa di serie. "E' stata una grande avversaria, una grandissima combattente" - il commento della Williams - Non ero mai arrivata in finale qui per due anni consecutivi". Più facile il compito della belga Henin, alla quale sono bastati appena 52 minuti per superare (6-1 6-0 il punteggio) l'altra cinese, Zheng Jie. "Sono davvero felice per come ho giocato oggi anche se in campo ero molto emozionata - le parole della Henin - Alla vigilia del torneo avevo prenotato l'aereo per la domenica... non si sa mai! Ora non vedo l'ora di giocare la finale contro Serena".

L'inglese Andy Murray, testa di serie numero 5, è il primo finalista degli Open d'Australia. In semifinale ha battuto in quattro set, 3-6, 6-4, 6-4, 6-2, il croato Marin Cilic. Domani è in programma l'altra semifinale tra lo svizzero Roger Federer, numero uno mondiale, e il francese Jo-Wilfried Tsonga.

Tutti i siti Sky