Caricamento in corso...
30 marzo 2010

Sania e Shoaib: l'amore unisce India e Pakistan nello sport

print-icon
mir

Sania Mirza e Shoaib Malik: il loro matrimonio unisce India e Pakistan

E' la storia della tennista indiana Sania Mirza e del giocatore di cricket pakistano Shoaib Malik, che hanno annunciato il loro matrimonio in aprile. Potrebbe rappresentare una svolta storica nelle relazioni tra i due Paesi, tradizionalmente rivali

COMMENTA NEL FORUM DI TENNIS

India e Pakistan unite dall'amore, se non tra i due popoli almeno tra due sportivi. E' la storia della tennista indiana (ma di religione musulmana) Sania Mirza e del giocatore di cricket pakistano Shoaib Malik, che hanno annunciato il loro matrimonio in aprile. Un fatto apparentemente privato, ma che sta in realtà creando grandi aspettative nei due Paesi divisi da una rivalità storica.

"E' il giorno più bello della mia vita, gradirei un po' di privacy", ha detto la tennista indiana attualmente numero 92 del ranking mondiale, al quotidiano "Times of India". Intorno alla notizia intanto si sta accendendo il dibattito, tra chi vede "l'amore di Sania capace di andare oltre le frontiere" e chi invece giudica "un peccato" il fatto che non abbia trovato un marito indiano.

Grande attenzione "diplomatica" riservata anche alla scelta dei luoghi delle cerimonie. Come confermato dal fratello di Malik, ne saranno celebrate due, "una in India e una in Pakistan". Scelta super partes anche per il luogo in cui i due andranno a vivere: Sania e Shoaib si sono conosciuti a Dubai e anche da sposati potrebbero  scegliere di andare a vivere nell'emirato.

Tutti i siti Sky