Caricamento in corso...
01 aprile 2010

Miami, Nadal contro Roddick. Tra le donne è derby belga

print-icon
nad

Lo spagnolo ha sconfitto il francese Tsonga (6-3, 6-2) e se la vedrà in semifinale con l'americano. La Clijsters incontra la connazionale Henin, l'altra semifinale sarà tra Venus Williams e la Bartoli

Rafa Nadal ha sconfitto il francese Tsonga in meno di due ore di gioco, chiudendo 6-3 6-2 un match poco equilibrato, vinto soprattutto grazie alla maggior concretezza nei momenti importanti, a partire dalle palle break.
Lo spagnolo ha commentato così la sua prestazione: "Credo di star giocando il mio miglior tennis. Lo dimostrano i risultati, le due semifinali di fila che ho raggiunto in tornei molto impegnativi come Indian Wells e Miami. Sul cemento questa è una gran cosa. Sono davvero contento di aver vinto contro giocatori così bravi".

Vittoria in due set in poco più di un'ora anche per l'americano Andy Roddick, che con un doppio 6-3 si è sbarazzato di un altro spagnolo arrivato ai quarti, Nicolas Almagro.
Regolarità, ottimi recuperi difensivi e grande convinzione sono state le armi con cui lo statunitense è riuscito a conquistare la semifinale di Miami per la terza volta in carriera.
"Nel match precedente il mio avversario era stato più deciso già nei primi scambi - ha commentato Roddick. Contro Almagro non volevo che si ripetesse questa situazione, a volte poi è difficile uscirne, quindi sono partito subito forte. E' stato un ottimo inizio".

Tra le donne, la belga Justine Henin si è qualificata per le semifinali dopo aver superato i suoi problemi fisici e la danese Caroline Wozniacki per 6-7 (5-7), 6-3, 6-4. Lo stesso ha fatto la connazionale Kim Clijsters, numero 14 del seeding che si è imposta senza troppi problemi sull'australiana Samantha Stosur 6-3, 7-5.

Le due belghe si affronteranno in semifinale. La Wozniacki non ha saputo approfittare dei problemi fisici della Henin che si è fermata varie volte per problemi ad una anca e nella parte bassa della schiena, in un incontro che è durato 2 ore e 45 minuti. La Henin attualmente al numero 33 del ranking Wta sta tornando al top dopo il suo rientro nel circuito. L'altra semifinale di Miami vedrà in campo la statunitense Venus Williams, numero tre del tabellone, e la francese Marion Bartoli.

COMMENTA NEL FORUM DI TENNIS

Tutti i siti Sky