Caricamento in corso...
22 giugno 2010

Wimbledon. Imprese di Seppi e Fognini, bene Nadal

print-icon
nad

Esordio senza problemi per Rafa Nadal a Wimbledon

Positiva la seconda giornata del torneo londinese in chiave azzurra. L'altoatesino e il ligure piegano Almagro e Verdasco, Rafa non lascia scampo a Nishikori. Tra le donne passano al secondo turno Pennetta, Errani, Brianti e Serena, fuori la Stosur

COMMENTA NEL FORUM DEL TENNIS

GUIDA TV: WIMBLEDON SU SKY

TUTTI I GOL DEI MONDIALI DA SKY SPORT 

Inizia nel migliore dei modi la seconda giornata del torneo di Wimbledon in chiave azzurra. Dopo la delusione per la scottante eliminazione al primo turno di Francesca Schiavone, fresca vincitrice del Roland Garros, oggi Flavia Pennetta ha superato con agilità il primo scoglio battendo la spagnola Anabel Medina Garrigues in due set con il punteggio di 6-4, 6-0. Al secondo turno la tennista pugliese attende la vincente del match tra l'argentina Gisela Dulko e la romena qualificata Monica Niculescu. Esordio senza problemi anche per Serena Williams a Wimbledon. La n.1 del mondo ha sconfitto al primo turno la portoghese Michelle Larcher De Brito per 6-0, 6-4.

Dopo Flavia Pennetta passa il turno anche Alberta Brianti: la parmense si è imposta per 6-2, 7-5 sulla statunitense Jill Craybas ed ora sfiderà la polacca Agnieszka Radwanska, settima testa di serie (nessun precedente tra le due). Per la giocatrice azzurra, alla terza partecipazione al tabellone principale di Wimbledon, si tratta del primo successo sull'erba londinese. Fuori, invece, la numero 6 del tabellone e finalista al Roland Garros, Samantha Stosur: doppi 6-4 subito dalla qualificata estone Kanepi. In chiusura di programma Sara Errani, terza azzurra nel seeding (n. 32), ha sconfitto per 6-2, 6-4 la francese Julie Coin. Prossimo ostacolo per la ravennate la spagnola Arantxa Parra Santonja: la 27enne di Valencia conduce per 2-1 nei precedenti.

Primo sorriso azzurro anche tra gli uomini. Andreas Seppi si è infatti qualificato per il secondo turno. L'altoatesino ha sconfitto lo spagnolo Nicolas Almagro, testa di serie numero 19, con il punteggio di 7-6 (4), 7-6 (7), 6-2. Al secondo turno giocherà contro il tedesco Tobias Kamke. Esordio agevole anche per Rafael Nadal. Lo spagnolo, numero uno del mondo, ha battuto in tre set il giapponese Kei Nishikori, con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-4. Nella seconda partita Nadal affronterà l'olandese Robin Haase.

Dopo aver battuto qualche settimana fa il francese Gael Monfils sulla terra rossa del Roland Garros, Fabio Fognini si è ripetuto sull'erba dei Championships eliminando Fernando Verdasco, numero otto del seeding, che nello Slam londinese vantava tra ottavi di finale e che nel 2008 ha giocato la finale sull'erba di Nottingham. Un gran match quello giocato dal ventitreenne ligure che non ha praticamente lasciato chance all'avversario tenendolo sempre sotto pressione con un tennis aggressivo e profondo. E' finita in quattro set: 7-6 (9), 6-2, 6-7 (6), 6-4 con Fabio che nel primo set ha chiuso al sesto set point, dopo averne sprecato uno sul 5-4 e annullato un altro a favore di Verdasco nel tie-break. Prossimo avversario giovedì lo statunitense Michael Russell: un solo precedente, nel 2008, quando l'americano (attualmente numero 101 del ranking Atp, Fabio è 80) si è imposto al quinto set al primo turno degli Australian Open.

Tutti i siti Sky