Caricamento in corso...
06 maggio 2011

Open d'Italia, sabato sorteggio. Starace in tabellone

print-icon
ten

Potito Starace è nel main draw dgli Internazionali d'Italia 2011 al via lunedì (Getty)

E' fissato per le 12 (nella sala conferenze del centro stampa del Foro Italico), il sorteggio del tabellone principale della 68ma edizione degli Internazionali Bnl d'Italia, il quinto Masters 1000 della stagione. Uomini e donne in campo contemporaneamente

Guida tv: così gli Internazionali di Roma su Sky

FOTO: Tutti i protagonisti del grande tennis

E' fissato per sabato alle 12 (nella sala conferenze del centro stampa del Foro Italico), il sorteggio del tabellone principale della 68ma edizione degli Internazionali Bnl d'Italia, prova valida come quinto Masters 1000 della stagione (il gruppo di nove tornei che in ordine d'importanza seguono i quattro del Grande Slam). Nel main draw ci saranno anche Potito Starace e Andreas Seppi, mentre la quarta wild card per il tabellone maschile a disposizione della commissione è stata assegnata a Flavio Cipolla, che si aggiunge a Simone Bolelli, Fabio Fognini, e Filippo Volandri.

Grande l'attesa per l'appuntamento romano - la prevendita va a gonfie vele - che vedrà sfidarsi il meglio del tennis mondiale. Un programma ricco - quest'anno gli Internazionali Bnl d'Italia sono combined event, uomini e donne in campo contemporaneamente, una formula che mancava a Roma da 33 anni - nonostante qualche defezione. Non ci saranno la belga Kim Clijsters né le sorelle Williams, alle prese con infortuni e lunga inattività. Non ci sarà nemmeno l'argentino Juan Martin Del Potro, costretto ieri al ritiro per infortunio al torneo di Madrid. Ma ci saranno il vincitore dello scorso anno (e non solo) Rafael Nadal, il numero due del ranking, il serbo Novak Djokovic (che a Roma ha vinto nel 2008) e anche Roger Federer e lo svedese Robin Soderling, giusto per citare le prime teste di serie.

Sulla terra rossa del Foro Italico l'Italia cercherà di arrivare il più lontano possibile, soprattutto in campo femminile con Francesca Schiavone e Flavia Pennetta in prima linea. Ci sarà anche Roberta Vinci, reduce dal successo di un paio di settimane fa a Barcellona e Sara Errani. Wild card poi per Alberta Brianti. Romina Oprandi e Corinna Dentoni.

I numeri della 68ma edizione degli Internazionali d'Italia sono positiva prima ancora che il torneo prenda il via. Per l'occasione il Foro Italico si è rifatto il look (grazie al consolidato connubio tra la Coni Servizi e la Federtennis). Ci saranno tre nuovi campi. Uno, il n.10, sotto la curva Sud dell'Olimpico, con tribune provvisorie avrà una capienza di 3 mila posti, gli altri, il 7 e l'8, disposti tra la Club House e il 'Pietrangeli' (3.200 posti), verranno invece utilizzati per gli allenamenti. In totale dunque i campi saranno undici, con il gioiello del nuovo Centrale (dove si disputeranno semifinali e finali), inaugurato lo scorso anno, che grazie ai suoi 10.500 posti sara' il cuore pulsante del torneo.

Su Sky sarà possibile seguire tutto il torneo maschile con una copertura di quasi 100 ore live e in Alta Definizione e tre campi collegati: su Sky Sport 2 HD i match del campo centrale, mentre su Sky Sport 3 HD andranno in onda quelli del campo Pietrangeli e del campo Olimpiade. Poi, dai quarti alla finale di domenica 15 maggio, tutto su Sky Sport 2 HD. Inoltre, ogni giorno, su Sky Sport 2 HD, uno studio di approfondimento condotto da Stefano Meloccaro accompagnerà i telespettatori per tutta la giornata tra un match e l’altro.

La squadra dei giornalisti di Sky Sport che seguirà il torneo: Elena Pero, Massimo Marianella, Paolo Ghisoni, Luca Boschetto, Pietro Nicolodi. Al commento tecnico: Paolo Bertolucci, Raffaella Reggi, Laura Golarsa, Claudio Mezzadri, Laura Garrone. Interviste e aggiornamenti dal Foro Italico anche su Sky Sport24 con l’inviato Angelo Mangiante e su sky.it. Inoltre, domenica 8 maggio alle 21 su Sky Sport 2 HD, appuntamento speciale con “I Signori del Tennis”, con l’intervista esclusiva al numero 2 del ranking mondiale Novak Djokovic: “Voglio diventare il numero uno e vincere Wimbledon!”. L’intervista andrà in onda al termine della finale del torneo ATP Masters 1000 di Madrid (ore 18.30, Sky Sport 2 HD).

Commenta i risultati nel forum del tennis

Tutti i siti Sky