Caricamento in corso...
08 maggio 2011

Incredibile a Madrid, Nadal cade sulla terra: vince Djokovic

print-icon
nov

Novak Djokovic non ha lasciato scampo in finale a Rafa Nadal nel Masters 1000 di Madrid (Getty)

Il serbo mantiene la propria imbattibilità nel 2011 battendo per la terza volta in finale in stagione il numero 1 del mondo. Questa vola il successo (7-5, 6-4) di Nole ha ancora più valore perché ottenuto a casa e sulla superficie preferita di Rafa

FOTO: Cristiano Ronaldo a Madrid per vedere Nadal - Tutti i protagonisti del grande tennis

VIDEO: La Hantuchova spaventata da un tuono in campo

Novak Djokovic ha vinto il Masters 1000 di Madrid battendo in finale il numero uno del mondo Rafa Nadal, che non perdeva sulla terra battuta da 37 incontri consecutivi e dal 2009. Il serbo, numero due del ranking mondiale, si è imposto 7-5, 6-4.

L'ultima sconfitta dello spagnolo sulla terra rossa risaliva al quarto turno del Roland Garros 2009 per mano dello svedese Robin Soderling. In cambio per Djokovic si tratta della 32/a partita vinta di fila nel 2011, per un totale di sei tornei conquistati, compresi l'Australian Open (uno dei titoli del Grande Slam) e i Masters di Indian Wells e Miami. Quello del serbo è il secondo miglior inizio di stagione nella storia del tennis maschile dopo quello di John McEnroe nel 1984, quando lo statunitense vinse 42 match consecutivi. Djokovic, inoltre, non aveva mai sconfitto Nadal sulla terra battuta in nove precedenti.

Tutti i siti Sky